E’ morta sabato, a Roma, l’attrice Vittoria Piancastelli Tracquilio. Aveva 53 anni e combatteva con una grave malattia da un anno. Ha recitato con il trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo in Tre uomini e una gamba, ma il pubblico l’ha apprezzata anche in teatro e sul piccolo schermo.

L’attrice ha lavorato tra il cinema e la televisione: ha recitato nelle fiction Valeria medico legale, Il giudice Mastrangelo, Il bambino della domenica, Ultimo, Don Matteo 8 Ho sposato uno sbirro.

Sul grande schermo l’abbiamo vista, oltre che in Tre uomini e una gamba, anche ne La cena di Ettore Scola, Matrimoni, Non ti muovere e La scuola è finita. Diplomata alla scuola di teatro di Gigi Proietti, ha lavorato sul palco con Anatoli Vassiliev, Giancarlo Sepe e Armando Pugliese.

I funerali si terranno a Roma domani, martedì 15 settembre, alle 11.30 nella Basilica di di Santa Maria Ausiliatrice.