“Grazie Maestro”, così la Juventus ha salutato Andrea Pirlo, passato ufficialmente al New York City FC dopo quattro anni a Torino. Nelle immagini raccolte in questo video, la società bianconera ha cristallizzato le migliori azioni del ‘genio’ bresciano che arrivò dopo essere stato scaricato dal Milan. Con la Juve, il centrocampista ha invece vissuto una seconda giovinezza certificata dai successi raggiunti da protagonista: quattro scudetti, 2 Supercoppa Italiana, 1 Coppa Italia e la lunga corsa in Champions League chiusa in lacrime a Berlino. Ora, a 36 anni, vola a New York e risponde al video-tributo della società con un lungo messaggio sulla sua pagina di Facebook nel quale saluta club, compagni e tifosi. “Non è stato semplice decidere, ma è arrivato il momento di iniziare una nuova avventura – conclude Pirlo – che però non mi farà mai dimenticare il legame che ho con questi colori. Fino alla fine, Forza Juventus”  collaborazione di Andrea Tundo