Sfilate, eventi, anteprime: Milano ha aperto le porte alla fashion week. Fuori dalle sfilate buyers, bloggers, studenti, amanti della fashion system sono loro che dettano le tendenze attraverso i social. Il popolo della moda sempre attento con i suoi outfits eccentrici ed originali è accorso nella capitale meneghina per una settimana ricca di eventi. Le collezioni dell’autunno- inverno prossimi lanciano già le prime tendenze: gipsy style dalle scollature profonde per Gucci e il ritorno del rosso come protagonista assoluto. 68 sono le sfilate in calendario spalmate nei sei giorni della manifestazione. Non mancano di certo le celebrities ad arricchire il parterre di ogni sfilata; rumors affermano che arriverà anche Madonna la quale sarà tra le invitate della maison Versace il prossimo 27 febbraio.

Siamo andati fuori dalla sfilate e vedere quali sono le tendenze invernali dello streetstyle: in realtà siamo rimasti delusi. Nessuna tendenza, l’importante è stupire. Dal trio in perfetta simbiosi di stile e colore, al look “effetto shock“, al dettaglio che non passa in osservato. Tra gli addetti ai lavori non mancano pellicce, cappotti, mantelle; tra loro  qualche temeraria sfida le temperature presentandosi già con qualche anteprima della prossima primavera estate. Il leit- motif è semplicemente uno: non passare inosservati.