30-ottobre-2014

I lavoratori dell’Ast di Terni ieri erano in piazza, a Roma, per protestare contro il licenziamento di 537 operai dell’acciaieria umbra controllata dalla multinazionale tedesca ThyssenKrupp. Durante la manifestazione, a cui partecipa anche il leader della Fiom Landini, ci sono stati scontri con la polizia con diversi feriti tra i manifestanti che sono stati portati in ospedale.