Alla convention di Fi a Furnari (Messina) il senatore Domenico Scilipoti interviene dal palco su uno dei temi da lui più sentiti: “Il rischio che i satelliti cadano sulla crosta terrestre. E il Parlamento non capisce che 5 nuovi satelliti stanno per essere lanciati”. “Meno male – svela Scilipoti – che nel mondo c’è qualcuno che viene illuminato dallo Spirito Santo e si pone il problema se può funzionare un satellite con un controllo algoritmico”. Poco dopo è intervenuto Silvio Berlusconi con un collegamento telefonico: “Sono preoccupato per la situazione in Ucraina e di come la stanno gestendo gli Stati Uniti e l’Europa” ha dichiarato il leader di Forza Italia di Lucio Musolino