Il 1 ottobre prossimo inizieranno una serie di proposte di Milano Ristorazione, che serve  scuole di ogni grado, per l’educazione alimentare che coinvolgerà gli studenti e le scuole milanesi. Milano Ristorazione ha introdotto, già dallo scorso anno scolastico, alcune giornate durante le quali è stato proposto un menu speciale; nelle “Giornate dell’integrazione“, si è utilizzato il semplice e quotidiano gesto del nutrirsi per trasmettere dei messaggi di tolleranza: menu etnici e tipici delle nostre regioni per far conoscere agli uni i costumi degli altri.

Sulla scia del successo, in occasione della giornata mondiale vegetariana, verrà proposto un menù completamente vegano (attualmente circa il 40% dei pasti è vegetariano ad esempio la pasta con pomodoro e basilico tanto cara agli scolari) in modo da sensibilizzare le giovani ed i giovani cittadini ad una dieta sana riducendo il consumo di proteine animali.

E’ in programma anche una giornata con cibi per celiaci per far comprendere quanto le limitazioni legate alle allergie possano influenzare il vivere quotidiano. Un recente studio riporta che le allergie alimentari in Italia colpiscono circa 3 milioni di cittadini e sono in netto aumento.

Ben vengano questi menù fuori dall’ordinario che servono ad educare e ad integrare fin da piccoli.