Secondo giorno di assemblea per i neoeletti del Movimento 5 stelle. Al vertice romano, chiuso alla stampa ma in parte trasmesso in streaming sul canale online La Cosa, hanno partecipato anche i due leader, Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio. “Abbiamo eletto i capigruppo, discusso delle strategie di comunicazione e definito la linea politica” hanno raccontato i deputati Alfonso Bonafede e Manlio Di Stefano durante la pausa caffè. “Appena entrato Grillo ha chiesto se eravamo ancora tutti d’accordo a non stringere alleanze. C’è stata qualche domanda ma nessuno ha detto di no”. A fine giornata Vito Crimi, indicato come capogruppo al Senato, ha incontrato la stampa insieme alla capogruppo alla Camera, Roberta Lombardi. “Nessuna fiducia a un governo di partiti – hanno ribadito – Se ci viene proposto un governo di tecnici lo considereremo”  di Giulia Zaccariello