A cura di Eugenia Romanelli
romanelli@bazarweb.info

Suoni – I nostri CD indipendenti
di Vera Risi
risi@bazarweb.info

Ci vuole una acuta sensibilità per riuscire a miscelare con tale raffinata grazia sonorità jazz con vibrazioni, voci, ritmi e timbri provenienti dal mondo arabo. L’ascolto di AljazZeera è un morbido viaggio a cavallo di un sassofono su dune di sabbia. Ascoltando i nove brani del cd si capisce che la musica non può avere alcun limite perché esce sempre dall’alveo, tende a tracimare, a debordare oltre se stessa, per trovare nuovi innamoramenti. E’quanto accade con questo lavoro in cui il sax tenore di Manuel Pramotton si intreccia con la batteria di Donato Stolfi e il contrabbasso di Federico Marchesano creando un inatteso tracciato sonoro che esplora territori desolati e intensi. Irresistibile per chi ama lasciarsi contaminare.

Serendipity – Clubbing e locali
di Lorenzo Tiezzi
tiezzi@bazarweb.info

Trezzo D’Adda (Mi). Il 21 segnate in agenda, anche se la location è la meno chic di tutte quelle che coinvolgono i party elettronici del Salone del Mobile, ovvero l’Elita. Ma in effetti lui, Skrillex, non è mica tanto chic: faceva il cantante metal e ha dei capelli assurdi. C’è solo un particolare: è il musicista elettronico più importante del pianeta e ha appena vinto niente meno che il premio Grammy. Solo per chi ama i ritmi forti, gli altri stiano pure a casa.

Live – Concerti dal vivo consigliati da SmarTime
di Teodora Malavenda
malavenda@bazarwerb.info

Milano. Il 28, al Pour Homme presso i Magazzini Generali, arriva Dolcenera: si sa come sono le brave ragazze, a un certo punto si annoiano e diventano cattive. E’ quello che è successo a questa artista, che con “Evoluzione della Specie 2” punta dritto verso la dance music. Il suo concerto è una botta d’energia niente male, un’anteprima tutta da ballare.

Firenze. Il 27 aprile, alla Sala Vanni, arriva lui: dietro al leggendario nome di Colapesce si cela la voce di Lorenzo Urciullo, già membro degli Albanopower. Tra le varie tappe del tour italiano ci sarà anche quella fiorentina durante la quale il cantautore siciliano delizierà il pubblico con i brani tratti da Un meraviglioso declino. Canzoni oggettivamente belle in cui è evidente la ricerca di equilibrio tra metrica e suono. Un disco che ci rimanda alle calde atmosfere della Sicilia. Suggestive e qualche volta anche retrò.

Insieme – Solidarietà
di Valentina Cominetti
cominetti@bazarweb.info

Bari. Il 28 si chiude la serie dei nostri appuntamenti con un evento dedicato alla lotta e alla prevenzione contro una piaga sociale sempre più attuale in tempi di crisi. Infatti, al Teatro Team, si terrà il concerto di solidarietà “Insieme contro l’usura” con Al Bano Carrisi e l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, il cui intero ricavato sarà devoluto a favore della Fondazione Antiusura San Nicola e Santi Medici.

Hip sport – Sport estremi e di ricerca
di Marianna Russo
russo@bazarweb.info

Fermo. Ancora una volta il Campionato Mondiale di Motocross ha scelto come sua unica tappa l’Italia, precisamente Monterosato, il 28 e 29 aprile. Una nuova pista tutta da provare in cui gli esperti potranno correre, ma anche stupire con numerose acrobazie, perché in questo sport l’importante è anche la suggestione.

Casalabate. Dal 25 aprile al primo maggio ci si può deliziare a perdersi nei boschi nel Salento. Infatti sarà proprio lì, con partenza da Masseria Provenzani, che si aprirà la stagione 2012 dell’Orieteering. Per l’occasione verrà assegnato il titolo di campione regionale in tutte le diverse categorie. Quindi bussola e cartina alle mani, la primavera è arrivata.

Digital books – Libri digitali
di Simone Bedetti
bedetti@bazarweb.info

“La lettera scarlatta” è un audiolibro da non perdere. Se, come diceva Borges, la letteratura americana è la letteratura del sogno, non c’è romanzo più americano della Lettera scarlatta di Nathaniel Hawthorne, gigantesco scrittore in cui le dimensioni della realtà, della mente, del sogno e dell’immaginazione, come in Henry James e poi in Richard Mateson, Philip Dick e Stephen King, si confondono fino a fondersi. Possiamo riscoprire questo capolavoro infinito, come infinita è la meraviglia della natura americana, che siano i boschi di Hatwhorne, di Frost e di Thoreau o i paesaggi di Thomas Cole, grazie all’audiolibro pubblicato da Alfaudiobook e letto dalla voce magica di Fabio Bezzi.

Scene – Teatro d’avanguardia
di Lorena Spampanato
spampanato@bazarweb.info

Napoli. L’ambiguo maschile/femminile nella nuova scena teatrale indipendente: il 20 e il 21 aprile al Teatro Puccini la Fondazione Teatro di Napoli presenta “Mamma. Piccole tragedie minimali” di Annibale Ruccello, per la regia di Antonella Morea. Quattro monologhi di madri difficili, per un racconto tragicomico che attraversa i confini delle fiabe, per ritrovarsi nell’universo parodico della televisione a cui siamo abituati. L’alterazione del linguaggio e l’ambiguo maschile/femminile fanno da sfondo all’intera messinscena.

Roma. Il 24 e il 25 aprile al Teatro Palladium è di scena Grimmless, la nuova tappa del progetto creativo del fortunato duo Stefano Ricci e Gianni Forte. Da una produzione Benvenuti, in collaborazione con il Festival internazionale Castel dei Mondi, Grimmless è una mappa nostalgica imperniata sul racconto dei sogni che hanno abitato la nostra infanzia. Le fiabe dei fratelli Grimm fanno da fucina a una narrazione accesa che unisce con precisione chirurgica la realtà alla fantasia.

Periferie – Arte, sound, teatro e culture nei centri sociali
di Benedetta Pecorilla
pecorilla@bazarweb.info

Marghera. Poesia e rock, storie e musica, il viaggio e la speranza, la solitudine e l’amore, la morte e la violenza: sono i temi che si incontrano nell’affresco dell’Italia di oggi offerto da “Il Mondo Nuovo”, concept album de Il Teatro degli Orrori, in concerto il 28 aprile presso il centro sociale Rivolta P.V.C. Sedici storie di emigrazione, sedici istantanee intime e biografiche per narrare il conflitto che dilania la società italiana, quello tra democrazia e xenofobia, intolleranza e analfabetismo etico, morale e politico. Sedici vite per riconoscerci l’un l’altro, per affermare la dignità dell’esistenza e della lotta per la vita che ogni uomo conduce su quella che è la nostra casa, la nostra patria: la Terra.

Visioni – Tutto il visibile su schermo
di Paolo De Cinti
recinti@bazarweb.info

Intorno al 21 aprile tenete gli occhi puntati sulla programmazione Sky perché Hbo ha finalmente pubblicato l’attesissima seconda stagione di una serie TV che molti desideravano da anni: A Game of Throne, la saga fantasy rivoluzionaria creata da George R.R.Martin. L’attesa non è giustificata solamente dalla qualità di un prodotto che finalmente mostra al grande pubblico cosa è possibile fare con una storia fantasy a tinte forti e ricca di pathos, ma anche dal successo dimostrato dagli ascolti della prima stagione. Per i curiosi che non temono qualche “spoiler”, qui troveranno immagini in anteprima e rivelazioni più o meno attese, per tutti coloro che invece non masticano bene l’inglese si tratta di aspettare solo qualche settimana in più per sapere cosa succede dopo i tragici eventi della prima stagione.

Inoltre: era solo questione di tempo prima che una casa produttrice come la Lucasart, la software house voluta da George Lucas nel 1983, non cogliesse il prezioso binomio controllo innovativo\combattimento con spade laser. Star Wars Kinect promette questo e molto altro, e punta a trasformarci tutti in irrefrenabili (e sudatissimi) cavalieri jedi. Basta non finire però come questo qui.

Flash mob – Appuntamenti dal virtuale al reale
di Martina Rosella
rosella@bazarweb.info

Roma. L’ultimo flash mob del mese è quello che ha, già dalla lunga preparazione, la “pretesa” di diventare mondiale per l’impellenza del messaggio che vuole portare. Si chiama “Cover the night Roma. Koni 2012” (ispirato al video che sta girando da un po’ in rete e che testimonia i disastri e le ingiustizie in Uganda) e in Italia sarà messo in piedi in modo più partecipato proprio nella capitale. A piazza del Popolo infatti, il 20, dalle 23.30 alle 4.00 del mattino verrà tappezzata qualsiasi cosa con cartelloni: la città andrà a dormire prima, e si sveglierà con l’obbligo di fare giustizia.

Pratiche bestiali – Appuntamenti animali
di Federica Pirrone
pirrone@bazarweb.info

Nardò. Va in scena il 21 aprile alle 21, al Teatro Comunale, “Divenire Animale. Prima scrittura di una commedia per Fabio Tolledi”, da Uccelli di Aristofane e Attar. Si può ‘divenire animali’ in una prospettiva non umana, scevra dall’addomesticamento, dall’assoggettamento e dal consumo? Aprendo un’interrogazione sul destino della forma-città e della forma-stato, questo studio della Compagnia Astràgali Teatro impone una riflessione sulle categorie del politico, sull’azione del potere e, esperienza non nuova per la letteratura antica, sulla relazione tra l’animale e l’umano.

On air – Radio on line e on air
di Teodora Malavenda
malavenda@bazarweb.info

A distanza di cinque anni dalla prima apparizione sul web, Radio Papesse si conferma uno dei progetti più interessanti del panorama on air. La programmazione spazia dalla musica pop a quella sperimentale, dalla poesia ai dibattiti sull’arte contemporanea. Patrocinata da Amaci (Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani), è un archivio on-line e on-demand consultabile gratuitamente. Produce e diffonde interviste, documenti, audio guide e percorsi sonori commissionati o prodotti in collaborazione con enti pubblici e/o privati. Tra le finalità delle attività promosse, rendere accessibilità il circuito artistico ad un pubblico sempre più vasto.

Carta – I libri consigliati da SmarTime
di Ciro Bertini
bertini@bazarweb.info

Di già in Italia – nonostante la nostra secolare tradizione di novellieri – da parte di chi compra libri c’è diffidenza verso quelli di racconti. Figurarsi poi nei confronti di un volume che ha come sottotitolo “Racconti inediti”: fa venire in mente scritti d’occasione, tutt’altro che omogenei; e, se l’autore, come nel nostro caso, è scomparso, un’operazione raffazzonata al fine di spremere fino in fondo la sua notorietà. Ebbene, non si corre alcun rischio di questo tipo con Richard Yates: infatti anche questo libro è bellissimo, come tutti gli altri editi da Minimum fax a partire da “Revolutionary Road”. Gli è che il nostro, a dispetto di una vita travagliata e di attenzioni via via decrescenti ai suoi sforzi letterari da parte di pubblico e di critica, ha mantenuto elevati standard qualitativi nel corso della propria opera come pochi altri. Grazie soprattutto a uno stile impeccabile, fatto di dialoghi perfetti e capacità di drammatizzazione nei momenti giusti. Qui troviamo un bel campionario di tipi umani americani dalla fine della 2° guerra mondiale ai sixities, l’altra faccia del boom economico: velleitari, sognatori, ribelli senza causa. E cornuti, malati, infanti maltrattati. Sia uomini che donne. Perché “il talento è solo questione di sapersi gestire”, dice uno di loro: ecco è proprio quello che i personaggi di Yates non sanno fare.

Healing – Salute e benessere alternativi
Di Stefania Secondini
secondini@bazarweb.info

Milano. Il 21 e 22 aprile prende il via il seminario di Reiki 1° livello presso l’Associazione Italiana Reiki. Imparare questa pratica spirituale antica, secondo la quale ognuno di noi è capace di accedere all’energia vitale universale, aiuterebbe a superare stati di malessere e sbloccare il fluire dell’energia tra i diversi Chakra (aggiunti recentemente all’interno della disciplina e oggi insegnati sia nelle scuole tradizionali sia in quelle non tradizionali).

Treviglio (Bg).Il 27, 28 e 29 aprile molto interessante è anche Mindfulness (“consapevolezza”): il concetto deriva dagli insegnamenti del Buddismo (Vipassana), dello Zen e delle pratiche di meditazione Yoga, ma solo ultimamente questo modello è stato assimilato ed utilizzato come paradigma autonomo in alcune discipline psicoterapeutiche italiane, europee e d’oltre oceano. Mindfulness è quindi una modalità di prestare attenzione, momento per momento, all’hic et nunc al fine di risolvere (o prevenire) la sofferenza interiore e raggiungere un’accettazione di sé attraverso una maggiore consapevolezza della propria esperienza (che comprende sensazioni, percezioni, impulsi, emozioni, pensieri, parole, azioni e relazioni).

Graphic Novel – Fumetti, disegni, storie tratteggiate
di teodora malavenda
malavenda@bazarweb.info

Potremmo tranquillamente definirlo un piccolo gioiello riservato ai cultori del cinema. Autore Christian Hincker, noto anche come Blutch, uno dei maggiori esponenti della letteratura illustrata francesce. L’opera in questione non vuole essere una sterile celebrazione dei grandi classici ma piuttosto una rassegna colta e nostalgica dei tempi passati. Blutch disegna personaggi noti come Burt Lancaster e Michel Piccoli, ricorda l’emozione dei film western e si pone protagonista del suo stesso film-fumetto. Rivive i rapporti sentimentali con le grandi dive disegnando scene e volti illustri dalla Bardot ad Anita Ekberg nella fontana della Dolce vita, da Nathalie Wood ad Ava Gardner alla Deneuve.

Stili – Moda underground
di Lorena Spampanato
spampanato@bazarweb.info

Pavia. La moda ai tempi dello shopping d’antan: dal 21 al 25 aprile il Castello di Belgioioso apre le porte all’evento “Next vintage”. Una cinque giorni di shopping d’antant con oltre 55 espositori provenienti dalle diverse realtà della scena indipendente nostrana. Da non perdere, l’evento collaterale “L’arte del vedere” che raccoglie un’esposizione itinerante circa trecento occhiali della collezione Lucio Stramare.

Ambienti – Sostenibilità
di Andrea Bertaglio
bertaglio@bazarweb.info

Seravezza (LU). Per VeganFest, il Festival EcoVegan più grande d’Europa, che si svolgerà dal 27 aprile al 1 maggio 2012 presso il Palazzo Mediceo della cittadina toscana, quest’anno è previsto un esperimento senza precedenti. Il Festival si estenderà infatti per tutto il paese di Seravezza, e vedrà la partecipazione degli abitanti, che addobberanno la città, e dei commercianti che offriranno prodotti e servizi vegan, in sintonia con i gusti dei numerosi visitatori attesi. Anche le piazze ospiteranno mostre ed eventi permanenti, trasformando per cinque giorni tutto il piccolo paese nella capitale vegana d’Europa. Lì, le piccole realtà commerciali espositrici si intrecceranno a concerti, spettacoli teatrali, proiezioni, corsi di cucina, conferenze, presentazioni e mostre.

Napoli. In piazza del Plebiscito, da giovedì 26 aprile a domenica 29 aprile 2012, si terrà invece EcoLogicaMente, “mostra-mercato” dedicata al verde. Che, organizzata da Area Comunicazione in collaborazione con il Comune di Napoli ed altre associazioni, rappresenta “una grande occasione e una vetrina imperdibile per tutte le aziende e i movimenti di cittadini interessati a presentare e a promuovere iniziative, idee e progetti dedicati allo sviluppo eco-sostenibile”. L’obiettivo è diffondere le buone pratiche anche nel contesto partenopeo, attraverso un evento che comunichi i valori dell’Economia Solidale, valorizzando allo stesso tempo le specificità e le eccellenze del territorio campano. Molte le attività in programma: concorsi, spettacoli dal vivo, animazioni per i bambini, laboratori. Ma anche offerta di articoli di artigianato locale, prodotti biologici e a km 0.