Qui negli Usa sono da poco passate le 22 quando tutte le televisioni e i siti online annunciano che il presidente, a sorpresa, rivolgerà un messaggio alla nazione su un argomento non precisato.

Alle 22.30 la nazione sa che si tratta di una notizia relativa alla cattura o all’uccisione di Osama Bin Laden.

Alle 22.45 arriva la notizia della morte di Osama Bin Laden.

Bisogna attendere oltre le 23 per avere la conferma ufficiale nell’intervento del presidente, mentre Twitter e Facebook non hanno smesso un attimo di raccontare un momento storico.

Oggi si faranno analisi e ragionamenti. Ieri notte, intanto, pur sapendo, come ha ricordato il presidente, che questo avvenimento non segna affatto la fine del terrorismo, andando a dormire, abbiamo saputo di aver assistito a uno di quei momenti che entreranno di diritto nei libri di storia.