Il più bell’augurio che possa farvi è questo: possa cadere Berlusconi e il suo governo malavitoso insieme ai manutengoli vaticani e della Cei; possa rinsavire la finta sinistra, tisicuccia e pleonastica; possa Fassino andare in pensione invece che diventare sindaco di Torino; possa Di Pietro fare le abluzioni nell’acqua pulita; possano gli asini volare e gli angeli ragliare; possa Bertone schiantare di indigestione per eccesso di pranzi proibiti; possa Ratzinger dedicarsi ad accordare pianoforti.

Possiate tutti e tutte essere amate/i e amare a vostra volta come meritate. Amen! Alleluia!