/ di

Roberto Festa

Articoli di Roberto Festa

Mondo - 18 novembre 2018

Trump, dopo il midterm via alle purghe Nel mirino ci sono Zinke, Nielsen e Kelly. Aumenta l’influenza del radicale Bolton

Galvanizzato, e pronto a un nuovo attivismo. E’ questa l’immagine che Donald Trump vuole trasmettere dopo le elezioni di medio termine. Il risultato elettorale, per lui, è stato particolarmente deludente. Un presidente che perde la Camera, nel momento in cui la disoccupazione è vicina allo zero, può difficilmente rivendicare “una grande vittoria”. Come spesso avvenuto […]
Mondo - 7 novembre 2018

Midterm Usa, Trump perde il mito di “invincibile”. I suoi messaggi conquistano l’America rurale. Ma la piccola borghesia (anche repubblicana) gli volta le spalle

Donald Trump mostra soddisfazione per il risultato elettorale di medio termine. “Un grande successo”, lo definisce, sottolineando che dove ha fatto campagna – in Florida, Indiana, Missouri – i candidati repubblicani hanno vinto. In realtà, il voto di martedì rappresenta una prima, importante battuta d’arresto alla sua avventura politica. Il messaggio su cui Trump ha […]
Mondo - 7 novembre 2018

Midterm – L’analisi. Democratici ok nelle città, Trump in zone rurali. Ma la Camera persa sarà un problema serio per lui

I democratici conquistano la Camera. I repubblicani conservano la maggioranza al Senato. Le previsioni della vigilia sono state confermate. Dopo una campagna tra le più combattute nella storia delle elezioni di medio termine, si spezza il controllo repubblicano del Congresso. Per Donald Trump, che aveva trasformato queste elezioni in un referendum sulla sua presidenza, si […]
Mondo - 6 novembre 2018

Midterm 2018, referendum sull’era Trump La sua campagna? Anti-migranti e con poca economia: “Strategia azzardata”

Improvvisamente, la sensazione che qualcosa non abbia funzionato si sta facendo largo alla Casa Bianca – e tra molti repubblicani. “Potrebbe accadere. Stiamo andando benissimo al Senato, ma potrebbe accadere”, ha spiegato durante un comizio Donald Trump, riferendosi alla possibilità di perdere la Camera. Giovedì, sempre durante un incontro elettorale, lo stesso presidente aveva spiegato […]
Mondo - 3 novembre 2018

Elezioni midterm Usa 2018, repubblicani più a destra e democratici più a sinistra: l’effetto Trump è la polarizzazione

Se c’è un dato politico che queste elezioni di midterm rendono evidente è la trasformazione interna che i due maggiori partiti, repubblicano e democratico, hanno subito in questi anni. Il GOP non ha resistito all’ascesa travolgente di Donald Trump e ora appare un partito molto meno ricco, articolato, diverso, rispetto a un paio di anni […]
Mondo - 1 novembre 2018

Elezioni Usa 2018: il superconservatore, la transgender, la musulmana. Il mosaico dei democratici per riprendersi da Trump

Per le elezioni di midterm del 6 novembre, la strategia dei democratici è quella del mosaico, in cui l’ideologia conta meno della freschezza dei volti, in cui quelle che un tempo venivano definite minoranze (donne, omosessuali, neri, nativi, musulmani) conquistano la scena, in sintonia con un’America sempre meno bianca e quindi monolitica. Il partito dà […]
Mondo - 7 ottobre 2018

Usa, Kavanaugh eletto giudice. Trump e i Repubblicani si prendono la Corte. Lo slancio dei conservatori verso il midterm

50 sì contro 48 no. Con una maggioranza risicata il Senato Usa ha confermato Brett Kavanaugh alla Corte Suprema. Il voto è arrivato dopo una durissima battaglia legale e politica. La nomina di Kavanaugh è stata messa in pericolo dalle accuse di Christine Blasey Ford, la donna che riconosce nel giudice colui che avrebbe cercato […]
Mondo - 23 agosto 2018

Usa, il futuro di Trump dopo il giorno più nero: tra incriminazione e impeachment, il peso delle elezioni di midterm

Donald Trump reagisce in modo rabbioso al giorno più nero della sua presidenza. Martedì il suo ex avvocato Michael Cohen lo ha coinvolto nella storia di pagamenti a due donne, in violazione della legge elettorale, e il suo ex campaign manager Paul Manafort è stato ritenuto colpevole di 8 capi di imputazione per frode bancaria […]
Mondo - 15 agosto 2018

Stati Uniti, Hallquist vince le primarie dei democratici: nel Vermont la prima candidata transgender

Un’altra notte di primarie negli Stati Uniti, in attesa delle elezioni di novembre. E un’altra notte che resterà nella storia. I democratici in Vermont hanno nominato la prima candidata transgender alla carica di governatore. Christine Hallquist, 62 anni, affronterà il repubblicano, attualmente in carica, Phil Scott. “Stanotte abbiamo fatto la storia”, ha detto Hallquist ai […]
Mondo - 10 agosto 2018

Midterm Usa, boom di candidate donne: 185 alla Camera, 143 sono democratiche. È la reazione al sessismo di Donald Trump

C’è un dato importante che emerge dalle primarie USA dello scorso martedì: la presenza sempre più massiccia di candidate donne. Con le primarie in Michigan, Missouri, Kansas e Washington, le donne candidate alla Camera il prossimo novembre saranno complessivamente 185 (il record precedente, nel 2016, era stato di 167 donne). Quattordici Stati americani devono ancora […]
Incendi in California, oltre 1300 dispersi e 76 morti. È il peggiore rogo della storia americana
Francia, il governo non cede alla protesta: “Avanti con le tasse sul carburante”. Sale a 400 il numero dei feriti. Nuovi blocchi

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×