/ di

Pino Corrias Pino Corrias

Pino Corrias

Giornalista e scrittore

Oggi è dirigente Rai, si occupa di fiction, ha prodotto La meglio gioventù, regia di Marco Tullio Giordana e De Gasperi, regia di Liliana Cavani. Ha lavorato come sceneggiatore (Ultimo, Distretto di polizia). Per Raidue ha condotto con Renato Pezzini l’inchiesta in 4 puntate Mani pulite. Collabora al quotidiano La Repubblica e al settimanale Vanity Fair. Vive e lavora a Roma. Il suo ultimo libro Vicini da morire è edito da Mondadori (2007).

Recentemente Feltrinelli ha ripubblicato Vita agra di un anarchico, la fortunata biografia di Luciano Bianciardi uscita nel 1993.

Articoli Premium di Pino Corrias

Italia - 16 maggio 2018

Coca, rabbia e tronchesi. E il Canaro diventò lupo

C’era una volta – in fondo a un bosco di cemento chiamato la Magliana, borgata di vite in scatola, sotto al cielo vuoto di Roma, nell’anno 1988 – un uomo piccolo, silenzioso e mite che per vivere lavava i cani, ogni tanto si faceva coraggio con un po’ di cocaina e provava ad arginare la […]
Cultura - 8 maggio 2018

La contadina di Mubarak. Il film che non vedrà la luce

Così un giorno mi chiama e mi dice: “Ho in mente un film. Se hai tempo ne parliamo. Ti interessa?”. Ermanno Olmi aveva una sua gentilezza speciale, senza fronzoli, di camminatore con macchina da presa in spalla, di viaggiatore che ha visto molto, le macerie della guerra e le periferie polverose di Milano, le luci […]
Politica - 1 maggio 2018

Silvio e il retro del Raphael

Di quella furente sera davanti all’Hotel Raphael – 30 aprile ‘93 – si sa quasi tutto: Bettino Craxi che cadeva davanti agli occhi delle telecamere come fanno le statue dei dittatori, circondato da una folla iraconda, bersagliato dagli ultimi frammenti del suo stesso potere, stupefatto addirittura, di quell’odio che gli esplodeva di fronte, in forma […]
Politica - 21 aprile 2018

La ferita fatale del piccolo Silvio

Antichi sonoi fantasmi che deve fronteggiare in queste ore, il povero Silvio B. che oltrepassate le porte della sua quarta età, si è drammaticamente ritrovato nella prima, la sua triste infanzia, quando i cattivi compagni dei Salesiani gli dicevano che per lui non c’era posto in squadra, troppo magro, troppo piccolo. Ferita che gli sceneggiatori […]
Politica - 14 aprile 2018

Onorevoli mutui casa

Dice una mia onorevole amica (nel senso di deputata) che non c’è mai stata tanta ressa nella filiale della banca di Montecitorio – quella destinata ai desideri contabili dei parlamentari – come da quando è arrivata la lieta truppa dei nuovi 600 titolari della Terza Repubblica. “È un arrembaggio collettivo ai mutui casa”, racconta. E […]
Commenti - 12 aprile 2018

Attenti, politici: il web abolisce ciò che è lento

Immersi nel mondo digitale, siamo diventati in permanenza cacciatori di informazioni utili, di storie che appassionano, di emozioni commestibili. Abbiamo imparato presto come si fa: non una gran fatica, a dire il vero, visto che migliaia di mondi plausibili girano in permanenza sulla superficie dei nostri schermi, irradiati di luce, invitanti, sorprendenti, bastando un clic […]
Commenti - 5 aprile 2018

Agnelli, non si fa così un documentario

Pieno di mediocri bugie e di notevoli omissioni, il documentario americano dedicato a Gianni Agnelli – prodotto da HBO, regia di Nick Hooker, trasmesso da Sky, titolo “Agnelli”- andrebbe raccomandato nelle scuole di giornalismo per spiegare come non si fa un documentario sulla vita di un fortunato re che ha cavalcato per una cinquantina d’anni […]
Politica - 1 aprile 2018

Il Furbo Salvini e la seconda Lega

Come gli eterni adolescenti padani, Matteo Salvini è ancora convinto che il mondo sia iniziato con lui. E quando i giudici o i cronisti gli chiedono dove diavolo siano spariti i 48 milioni di euro imboscati durante la prima rivoluzione padana lui fa il furbo e dice che si occupa solo della seconda, quella in […]
Politica - 20 marzo 2018

L’arma letale per il Cnel: Rosato

Giusto per smaltire qualche scoria del dopo voto si potrebbe proporre all’ottimo e sempre allegro Ettore Rosato di affiliarsi al Cnel. E involontariamente liquidarlo. Titolare della più squinternata legge elettorale grazie alla quale ancora non sappiamo a chi assegnare una dozzina di collegi, Rosato ha la creatività, l’efficacia e l’incompetenza che servono a estinguere il […]
Italia - 15 marzo 2018

I Br e l’occasione di “non” parlare

Annosa è la questione: se i brigatisti con mani e chiacchiere insanguinate siano autorizzati oppure no (e non solo dalla buona creanza) a pronunciarsi su quello che combinarono lungo l’asfalto di via Fani, quel 16 marzo 1978, fucilando sei uomini in tutto, l’ultimo con morte differita di 55 giorni, in nome di una rivoluzione che […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×