/ di

Mario Seminerio

Articoli di Mario Seminerio

Economia - 4 Gennaio 2016

Governo Renzi, altro che gufi, è la politica del suo esecutivo che rischia di affossarci

Il 2015 è stato l’anno che ha visto l’Italia tornare alla crescita, sia pure frazionale, dopo anni di depressione, grazie ad una serie di shock positivi esterni pressoché irripetibili, come il crollo del prezzo del greggio, la politica monetaria espansiva non convenzionale di Mario Draghi e una politica fiscale finalmente neutrale o lievemente espansiva a […]
Economia - 23 Novembre 2014

Renzinomics, ovvero molte tasse e poco altro. In cerca di alternative

Era partito come uno schiacciasassi, Matteo Renzi. Un programma da cento giorni con venature miracolistiche, l’Italia trasformata da carrozzone dilaniato da particolarismi e burocrazia a fuoriserie in esemplare unico. E soprattutto, il premier aveva realizzato un capolavoro di comunicazione politica, una sorta di programmazione neuro linguistica ad uso di elettori angosciati da una crisi che […]
Economia - 3 Luglio 2014

Argentina, un mese per evitare il tracollo. Ora tutti i nodi vengono al pettine

Kirchner Nei giorni scorsi l’Istituto nazionale di statistica dell’Argentina ha comunicato che il Pil del paese è diminuito, nel primo trimestre, dello 0,8% su base trimestrale. Questo dato, sommandosi al calo dello 0,5% del quarto trimestre dello scorso anno, sancisce l’entrata del paese sudamericano in recessione, secondo una regola piuttosto rozza ma convenzionalmente accettata. È noto […]
Economia - 25 Maggio 2014

Crescita, la ripresa italiana non esiste. L’assistenza della Troika è in agguato

Europa La prima stima del Pil del primo trimestre dell’Eurozona, che ha mostrato una crescita dello 0,2% a fronte di attese doppie, è stata una doccia gelata per alcuni paesi, ma si caratterizza anche per una variabilità e disomogeneità ben più elevate del solito, che quindi richiedono cautela nell’analisi. In alcuni casi, così come accaduto per […]
Lobby - 17 Febbraio 2014

La bad bank all’italiana rischia di non funzionare. Ecco perché

Negli ultimi giorni ha preso vigore il dibattito pubblico circa la necessità che l’Italia si doti di una cosiddetta bad bank, cioè di una struttura a cui conferire i crediti in sofferenza per ripulire lo stato patrimoniale e consentire alle banche di tornare a prestare, almeno in linea teorica. Il tema è molto importante, alla […]
Economia - 13 Novembre 2013

Deflazione, la nuova minaccia per tutti i debitori dell’Eurozona

Il dato di inflazione per l’Eurozona mostra a ottobre una tendenza piuttosto preoccupante. Su base annuale, i prezzi al consumo sono cresciuti di solo lo 0,7 per cento, da 1,2 per cento di settembre. A una prima lettura si potrebbe imputare la frenata ai forti ribassi dei prezzi dell’energia, soprattutto della benzina, ma osservando meglio […]
Zonaeuro - 18 Luglio 2013

Spagna, Irlanda, Portogallo: I falsi trionfi del rigore ci portano verso nuovi disastri

Unione Europea Mentre l’intera Eurozona è in messianica attesa delle elezioni politiche tedesche del prossimo 22 settembre, lo stato dell’arte del cosiddetto risanamento dei conti pubblici procede sempre più incerto, con tentativi di aggiustamenti marginali che non fanno che rinviare il giorno del giudizio, mentre nei singoli Paesi crescono gli ostacoli di natura costituzionale ai tentativi di […]
Economia & Lobby - 28 Giugno 2013

La Banca centrale Usa scuote i mercati. Scatta fuga dei capitali dalle obbligazioni

I mercati sono da giorni scossi da violente vendite, partite sui titoli di Stato statunitensi e propagatesi a mercati azionari, emergenti e cambi, dopo la decisione della Federal Reserve, la Banca centrale americana, di avviare la rimozione dell’eccezionale stimolo di politica monetaria col quale la Banca centrale americana ha cercato di contrastare gli effetti della […]
Zonaeuro - 17 Maggio 2012

La vera storia del buco di JP Morgan

Non è ancora chiara la dinamica della enorme perdita, stimata parzialmente a due miliardi di dollari, prodottasi nella struttura londinese di JPMorgan nota come Chief Investment Office (CIO) tra la fine del primo trimestre e la precipitosa conferenza stampa convocata dal dominus della banca, Jamie Dimon, pochi giorni addietro. Le ipotesi sono diverse, tutte verosimili. Si è parlato (lo ha […]
Economia & Lobby - 26 Marzo 2012

I sacrifici imposti dalla Germania non funzionano, basta guardare la Lettonia

Ad ennesima conferma del “pensiero magico” austero che ha assalito i leader dell’Eurozona, citiamo l’elogio della Lettonia, inopinatamente uscito dal vertice artico ospitato nel fine settimana dai finlandesi di Olli Rehn. Durante il quale il giovane premier finlandese Jyrki Katainen ha coniato il fantasmagorico termine growsterity per magnificare le azioni di politica economica del suo […]
Sicilia, Crocetta alla prova dei conti: in arrivo 1,4 miliardi da Roma. Restano le mance. Ue pronta a bloccare fondi
Ilva, lo Stato mette in vendita lo stabilimento. Che è ancora dei Riva

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×