/ di

Manlio Lilli Manlio Lilli

Manlio Lilli

Archeologo e giornalista

Sono nato a Roma, dove ho deciso di fare l’archeologo. Laurea (a Roma), dottorato e post dottorato (a Bologna) e insegnamenti a contratto (a Perugia) le tappe di un percorso tutt’altro che concluso. Intanto, quando capita, continuo a lavorare nei cantieri archeologici.

Ho partecipato e condotto diversi scavi a Roma, Pesaro, Grumentum e Lucera e campagne di ricognizione, tra cui quelle nei territori della Valle del Salto, in Abruzzo, e di Lanuvio, Ariccia e Velletri nel Lazio. Ho prodotto, oltre a non poche voci nell’Enciclopedia Archeologica e nel Mondo dell’Archeologia (a cura della Treccani), numerosi articoli e approfondimenti, editi in collane e riviste prestigiose. Le mie ricerche topografiche, in gran parte incentrate sull’età romana, spaziano in diversi ambiti geografici, dall’Italia settentrionale (Emilia Romagna), a quella centrale (Umbria, Marche e Lazio), con una particolare attenzione a diversi contesti del territorio laziale (settore meridionale e sud-orientale). Sono autore di tre monografie sui centri antichi laziali di Lanuvio (Lanuvuim. Avanzi di edifici antichi negli appunti di R. Lanciani, L’Erma di Bretschneider, Roma 2001), Ariccia (Ariccia. Carta Archeologica, L’Erma di Bretschneider, Roma 2002) e Velletri (Velletri. Topografia della città e del territorio, L’Erma di Bretschneider, Roma 2008).

Alla ricerca scientifica ho da anni deciso di affiancare l’opera di divulgazione. Così dopo aver collaborato con il web magazine di Farefuturo e Il Futurista, attualmente i miei contributi compaiono sull’Istituto di Politica, Libertiamo, Linkiesta e Lettera 43.

Articoli di Manlio Lilli

Ambiente & Veleni - 31 luglio 2018

Metanodotto Larino-Chieti, proteste degli ambientalisti dopo autorizzazione Mise

La pubblicazione lo scorso 28 giugno del Decreto di autorizzazione da parte del ministero dello Sviluppo economico guidato da Luigi Di Maio ha messo fine alla vicenda del Metanodotto Larino-Chieti, ma non alle polemiche. “Un’opera strategica nel trasporto gas nel centro-sud”, a detta di chi la realizza. Ma le contrarietà sul fronte delle associazioni ambientaliste, […]
Cronaca - 23 giugno 2018

Ciampino, la Tenuta Muro dei Francesi rischia di finire in mano a privati dopo le promesse non mantenute del Comune

Non rimane che sperare nella Regione. A novembre scorso l’assessore all’Ambiente Mauro Bruschini aveva dato un assenso di massima a un impegno della Regione ad esercitare il diritto di prelazione per l’area dei Casali del Muro dei Francesi, a Ciampino, condizionando comunque l’azione ad una verifica della copertura. A maggio una mozione dei consiglieri regionali […]
Cronaca - 22 aprile 2018

Sicilia, musei e luoghi di cultura chiusi nei festivi. “Carenza di personale e di fondi per le turnazioni”

La bella stagione è arrivata. Tempo di passeggiate e visite. Anche in aree archeologiche, musei e luoghi d’arte. Quando andare se non durante i fine settimana e nei giorni festivi? Ottimo proposito, l’importante è che non siate in Sicilia. “Chiudono i più importanti musei siciliani durante i festivi e scoppia l’emergenza. Nelle scorse settimane la […]
Cronaca - 11 aprile 2018

Taormina, vicepresidente del consiglio comunale sanzionato dal Tar di Catania per danno al paesaggio

Il Tar di Catania ha deciso. Il vicepresidente del Consiglio comunale di Taormina, Vittorio Sabato, ha creato un danno al paesaggio cittadino realizzando abusivamente le costruzioni all’ingresso della frazione di Trappitello (nella foto la mappa dall’alto). Per questo motivo deve versare alla Regione la sanzione di 100.254,60 euro, come stabilito dal Dipartimento regionale dei Beni culturali […]
Cronaca - 29 marzo 2018

Castel Goffredo, il museo finanziato con le donazioni e gestito dai cittadini: “Custodi e guide sono volontari”

I cittadini non hanno solo la possibilità di visitare i musei. Possono anche decidere di aprirne uno. Come? Avendo le idee chiare e dandosi da fare per trovare le risorse necessarie. Proprio come è accaduto a Castel Goffredo, centro di 12mila abitanti del mantovano, uno dei distretti più importanti nel settore della calzetteria femminile, dall’ottobre […]
Cronaca - 26 febbraio 2018

Cultura, per il prossimo triennio finanziamenti a pioggia: +79%. E 300mila euro vanno alla fondazione di Bazoli

Oltre 300mila euro in tre anni alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia, presieduta dal banchiere Giovanni Bazoli e forte di soci sostenitori del calibro di Eni, Intesa San Paolo, Assicurazioni Generali e Fondazione Cariplo, che nel triennio precedente si era dovuta accontentare di 140mila euro. Altri 125mila euro alla Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia di […]
Ambiente & Veleni - 23 febbraio 2018

Belluno, i tralicci dell’elettrodotto davanti alle dolomiti autorizzati dal governo nonostante il no dei Beni Culturali

“Quei tralicci alti 50 metri sopra il Piave sono un obbrobrio, avranno un impatto devastante sull’ambiente, passando sopra a siti di particolare valore. Ma non solo, si staglieranno bene sullo sfondo delle prime cime delle Dolomiti Unesco. Anche se è il terzo aspetto quello veramente grave: cioè l’impatto che avranno sull’aeroporto. I tralicci saranno un […]
Cronaca - 23 gennaio 2018

Latina, il parco archeologico (nell’acqua) che non apre mai: spesi circa 3,7 milioni di euro per un progetto nato nel 1984

A cinque chilometri da Priverno, in provincia di Latina, c’è il parco archeologico di Privernum. Anzi ci sarebbe. Già perché, nonostante gli scavi quasi trentennali, l’area continua a non essere visitabile. Così i resti rimangono quasi sconosciuti ai più. Ed è un vero peccato perché in particolare le scoperte più recenti varrebbero bene la visita. […]
Ambiente & Veleni - 18 gennaio 2018

Molise, no del Consiglio di Stato all’eolico nel parco delle Morge. La Regione l’aveva autorizzato, contrario il Comune

Eolico e paesaggio continuano ad essere in antitesi. Anzi la realizzazione dell’uno mal si concilia con la tutela dell’altro. Così anche le pale eoliche che la società Bagnoli Energie srl aveva progettato nel territorio al confine tra Pietracupa e Bagnoli del Trigno, proprio a ridosso del Parco regionale delle Morge Cenozoiche, in Molise, non verranno […]
Cronaca - 2 gennaio 2018

Beni culturali, ancora in attesa di assunzione 175 idonei al concorso: “E il ministero stabilizza chi non l’ha fatto”

“Si chiede quindi l’immediata sospensione delle procedure illegittime, nel rispetto della legalità dello Stato e della dignità di chi ha partecipato a regolari concorsi, auspicando che nel nostro Paese vi possa essere la certezza del diritto e della giustizia sociale”. Termina così la petizione su change.org, promossa dai 175 idonei al concorso bandito dal ministero […]
Ilva, ecco il piano di Arcelor: copertura parchi più veloce, meno Co2 e “valutiamo uso del gas”. Di Maio: “Non basta”
Tap, c’ero anch’io a manifestare contro il gasdotto. Ora M5s non tradisca i salentini

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×