Fabrizio Basciano

Fabrizio Basciano

Musicologo, musicista, docente

Dopo gli studi classici mi laureo in Musicologia e beni musicali all’Università La Sapienza di Roma. Contemporaneamente studio composizione al Saint Louis College of Music e al Conservatorio Santa Cecilia. Mi abilito all’insegnamento col TFA II Ciclo e vinco successivamente la cattedra di musica in luogo del Concorso a cattedra 2016. Nel frattempo insegno in diversi Corsi nazionali di Formazione e perfezionamento musicale patrocinati dal Miur, tra cui “Musica per Film” e “Musica elettronica & Hard disk recording”.

Ho all’attivo diverse pubblicazioni discografiche, tra cui: “Le 7 perle di Belzebù” (2013), opera elettroacustica liberamente tratta dal libro “I Racconti di Belzebù a suo nipote” di G.I.Gurdjieff ed edita dall’etichetta Nostress Netlabel, “8 pezzi brevi” (2013) e “Klar” (2014): alcuni brani di quest’ultimo album ricevono l’aiuto tecnico e la supervisione di Franco Battiato.

Collaboro col Teatro dell’Opera di Firenze e il Festival della Valle d’Itria pubblicando per loro saggi musicologici su autori e opere vari. Sono autore dei libri “Le vie mistiche, Gurdjieff, Rumi e altre connessioni possibili” (Edizioni Irfan), “Battiato ’70, tra popular music e avanguardie colte” Edizioni Crac) e “La Bottega dei Falsautori, il grande bluff della musica pop” (Edizioni Arcana), quest’ultimo con l’introduzione di Marco Travaglio e la prefazione di Elvidio Surian. Collaboro col Fatto Quotidiano (cartaceo e online) a partire dal mese di ottobre 2014. Dal mese di giugno 2017 divento editore del periodico online EurekArte, magazine di divulgazione scientifico-artistica, e da dicembre 2017 sono collaboratore della rivista bilingue Estro Lifestyle Magazine.

Sono, dulcis in fundo, insegnante di ruolo di musica nella scuola secondaria di primo grado.

Adn Kronos Adn Kronos www.adnkronos.com