/ di

Erica Vecchione Erica Vecchione

Erica Vecchione

Ex casalinga e blogger

Sono nata a Parma nel 1976 ma il mio naso mi diceva che sarei finita al mare.

Sono stata un’apolide lavorativa per tanti anni ­ troppo allergica al cartellino e ai signor­sì ­ e alla fine sono finita ad insegnare italiano a stranieri, uno dei pochi lavori dove si può viaggiare rimanendo seduti.

Ribaltando ogni pronostico che mi dava fino all’età pensionabile nei locali della bassa padana a tempo di rock, sono diventata madre di due figlie (e uno in arrivo che giuro non farà il calciatore) e la scena cool della mia vita s’è ammosciata come un soufflé venuto male.

D’un tratto, mi ero reincarnata nel personaggio che mai avrei voluto interpretare: la casalinga!

Quando tutto sembrava perduto, la scrittura mi ha salvato, e il mio naso non mi ha tradita.

Da due anni vivo con la family a Levanto, in Liguria, in compagnia di quell’ostinata passione di diventare la prossima Edith Wharton.

Nel mondo reale però, io e il mio marito yankee organizziamo soggiorni studio in Italia per studenti americani.

Forse Louise se n’è andata per un’altra strada, ma l’America me la sono sposata.

vitadacasalinga.com

@vitadacasalinga

Blog di Erica Vecchione

Società - 30 aprile 2015

Bellezza e stereotipi: quello che gli uomini vogliono (da moglie e figlia)

Davvero, in tutta onestà, la cosa mi ha trovata spiazzata. Non avrei mai concepito, nella mia (seppur sconfinata) immaginazione, di dover affrontare la classifica di gradimento riguardante mia figlia di sei anni. Pare che già in prima elementare i maschi stilino graduatorie di bellezza delle compagne di classe. Il cuore mi si sarebbe dovuto riempire […]
Media & Regime - 16 aprile 2015

Twitter e Facebook: contare fino a dieci e poi star zitti

E’ di qualche giorno fa la sospensione di Paola Saluzzi dal programma che conduceva su Sky. Rea di tweet offensivo ai danni di Fernando Alonso. La Saluzzi è solo l’ultima vittima illustre di Twitter (benché lontana dalle vette di ignoranza raggiunte da altri suoi colleghi e non) e della messaggeria web. Garbata e pacata in […]
Diritti - 6 aprile 2015

Usa: se l’aborto (spontaneo) diventa ‘feticidio’. 20 anni di prigione a Purvi Patel

E’ di qualche giorno fa la prima sentenza di incarcerazione per feticidio ai danni di Purvi Patel. Non succede in Afghanistan o in Marocco, non succede in Somalia e nemmeno in India. Accade negli Stati Uniti del 2015. Purvi Patel vive in Indiana in una famiglia conservatrice indù con i genitori e i nonni invalidi. […]
Società - 1 aprile 2015

Germanwings: il disagio psichico è ancora un tabù

Il terribile incidente aereo provocato dal copilota Lubitz, oltre ad essere una tragica fatalità per i centocinquanta passeggeri della Germanwings, pone l’accento su come il disagio psichico sia ancora, almeno nel mondo occidentale, un mostro dal quale nascondersi e da nascondere. I ritrovamenti nelle case del tedesco fanno emergere dati inconfutabili sul grave quadro psichico […]
Società - 21 marzo 2015

Battesimo: è giusto farlo dare ai figli per far contenti i nonni?

Conosco molte persone che non mettono piede in una chiesa da anni, salvo per qualche funerale o matrimonio, ma che una volta diventati genitori, decidono di battezzare i propri figli. L’ingresso nella chiesa mediante il sacramento del battesimo non corrisponde tuttavia ad una concreta volontà di continuità, ad esempio iniziando a far parte della comunità […]
Donne di Fatto - 9 marzo 2015

8 Marzo: e pure questa festa della donna è finita

Un’altra festa della donna è finita. La prima (e ultima) che ho festeggiato avevo 18 anni. Un gruppo di compagne di classe mi aveva invitato a una festa dentro a un locale da ballo di solito frequentato da over quaranta. Verso le undici, la ressa sudaticcia a ridosso del palco aspettava il vagheggiato spogliarellista. E […]
Donne - 26 febbraio 2015

Dopo il gelato della Madia, i chili della Boschi

Ci risiamo. Dopo l’irresistibile servizio dello scorso novembre sulla ministra Madia alle prese con un gelato gocciolante e gli esilaranti riferimenti da seconda media, ‘Chi’ tenta di superarsi proponendo un profilo a tutto tondo della ministra Boschi. L’informazione nazional-popolare italiana conferma la propria simpatia verso le giovani, carine e di occupazione politica. L’articolo tocca avvincenti […]
Donne di Fatto - 23 febbraio 2015

Stereotipi femminili, monte di Venere: nuovo erotic-trash da copertina

Di Sport Illustrated, nello specifico la Swimsuit Edition, ricordo vagamente la copertina in cui Elle MacPherson campeggiava in costume intero. Il magazine ha 23 milioni di lettori a settimana e ogni anno, dal 1964, propone un numero che di sportivo ha poco (da sempre fonte di critiche), nel quale posano modelle in costume. Come giustamente […]
Donne di Fatto - 14 febbraio 2015

Cindy Crawford, finalmente la cellulite in copertina

Gnocca lo è sempre stata. Anche adesso che ha 48 anni. Ma ora mostra di essere anche controcorrente. Cindy Crawford, una delle top model cult degli anni ’80 ha deciso di posare in lingerie su Marie Claire US. La novità è che lo ha fatto senza ricorrere all’uso di Photoshop, mostrando il proprio corpo veramente […]
Donne di Fatto - 6 febbraio 2015

‘Wild’ e l’importanza di cercare se stesse da sole

Wild è la versione cinematografica (adattata per il grande schermo da Nick Hornby) del coraggioso libro di Cheryl Strayed, basato sulla sua esperienza personale quando aveva ventisei anni. Devastata dalla morte prematura dell’amatissima madre, lanciata verso un cammino di autodistruzione, la giovane Cheryl prova a ripartire affrontando a piedi 1.100 miglia lungo la Pacific Crest […]
Sconsigli per esistenzialisti
Digital campaigning: più strumenti per smuovere un Paese immobile

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×