/ di

Elena Ciccarello

Articoli di Elena Ciccarello

Giustizia & Impunità - 17 novembre 2017

Francesco Boccia, esposto in procura per la pubblicazione plagiata dall’onorevole. E spunta un altro caso controverso del 2005

Dopo la petizione, l’esposto alla procura di Campobasso. Trascorsi mesi di silenzio, il caso del deputato Francesco Boccia, che nel 2016 ha presentato una pubblicazione scientifica non sua al concorso per un posto da professore associato all’Università del Molise, torna alla ribalta attraverso una denuncia firmata dai professori di Economia politica e Scienza della politica […]
Mafie - 9 novembre 2017

Mafia, si studia di più nelle Università del Nord. “Al Centro c’è minore percezione”

Le mafie sono considerate da decenni un’emergenza nazionale, eppure nel mondo universitario lo studio del tema è affidato prevalentemente alla sensibilità personale di un ristretto numero di docenti. Secondo una rilevazione effettuata dalla Crui, l’associazione dei rettori delle Università italiane, statali e non statali, presentata oggi in Commissione parlamentare antimafia, su 57 atenei attivi nel […]
Politica - 29 marzo 2017

Caso Boccia, lettera aperta dei docenti al rettore di Castellanza: “Chiarire fatti e correggere danno a reputazione”

La comunità accademica si mobilita sul caso Boccia. Un centinaio, tra professori e ricercatori, hanno già sottoscritto una lettera aperta al rettore dell’Università Carlo Cattaneo di Castellanza, Federico Visconti, chiedendo di “chiarire pubblicamente i fatti e le Vostre eventuali responsabilità, e per correggere un danno reputazionale che, in qualche misura, si estende all’intera comunità accademica […]
Mafie - 23 marzo 2017

Mafia e massoneria, Grande Oriente contro don Ciotti: “Accostamento a ‘ndrangheta ci offende”

“Le sue parole ci feriscono e ci offendono”. Stefano Bisi (nella foto con Rosy Bindi), gran maestro della più popolosa massoneria nazionale, il Grande Oriente d’Italia, scrive al fondatore e presidente dell’associazione Libera, don Luigi Ciotti. “Le devo sinceramente dire che quella sua frase sulla massoneria accostata alla ‘ndrangheta, alla corruzione e all’illegalità mi ha […]
Cronaca - 1 marzo 2017

Massoneria, Antimafia: “Sequestrare gli elenchi delle logge di Calabria e Sicilia”

Alla fine si è arrivati allo scontro aperto. Dopo un braccio di ferro durato mesi, la Commissione parlamentare Antimafia ha deliberato oggi, all’unanimità, il sequestro degli elenchi degli iscritti alle logge di Calabria e Sicilia delle quattro principali associazioni massoniche italiane: il Grande Oriente d’Italia, la Gran Loggia Regolare d’Italia, la Serenissima Gran Loggia d’Italia […]
Mafie - 23 febbraio 2017

Mafia e massoneria, proposta per rafforzare la legge Anselmi: “No a dipendenti pubblici nelle logge”

Mafie e massonerie rappresentano un binomio che attraversa la storia d’Italia da più di duecento anni, tanto da rappresentare talvolta un cliché. Eppure c’è un luogo nel nostro Paese in cui il tema è tornato recentemente di grande attualità, al punto da costituire una sorta di nuova frontiera delle indagini sulla ‘ndrangheta: la Procura di […]
Società - 16 dicembre 2016

Corruzione, lo studio: “Sempre più in Comuni e Regioni”. Dopo Mani pulite 64 parlamentari coinvolti in indagini

La corruzione politica è in crescita, sempre più decentrata e privatizzata. Tangentopoli non ha insegnato nulla: molti politici corrotti hanno fatto carriera a cavallo dell’ondata di arresti, la maggior parte dopo. Sono ben 64 i parlamentari invischiati in storie di corruzione dal 1994 oggi, in un fenomeno che ruota sempre meno attorno ai partiti e […]
Cronaca - 9 dicembre 2016

Giornata internazionale anticorruzione. Le iniziative, gli strumenti e i gruppi italiani nati per volontà civica

Secondo le Nazioni Unite la corruzione è “uno dei maggiori ostacoli allo sviluppo”. Le stime della World Bank dicono che ogni anno nel mondo vengono pagati mille miliardi di dollari in tangenti mentre sarebbero più del doppio i miliardi rubati attraverso la corruzione. “Chiunque può esserne vittima”, dice l’Onu, ma in molti possono fare qualcosa. […]
Lobby - 6 aprile 2016

Sanità pubblica, un feudo della politica da 110 miliardi di euro che alimenta la corruzione con incarichi e nomine

Nomine dettate esclusivamente dalle appartenenze politiche, incarichi assegnati ad interim senza alcun bando, posizioni ritagliate su misura per gli amici, commissioni di valutazione addomesticate. L’Autorità anticorruzione guidata da Raffaele Cantone ha indicato “incarichi e nomine” come la seconda area a rischio di corruzione in sanità dopo gli appalti. La politica controlla la sanità come fosse […]
Giustizia & Impunità - 6 aprile 2016

Corruzione nella Sanità, la ricerca: “Episodi di tangenti in un’Asl su tre”. Il rapporto di Transparency

Liste d’attesa che diventano infinite, fino a 13 mesi per una risonanza magnetica, servizi e prestazioni sempre meno raggiungibili e cittadini (il 9,5 per cento nel 2013 secondo l’Istat) che rinunciano a curarsi o sono costretti a rivolgersi al privato. Il sistema sanitario perde pezzi e in questo contesto la corruzione diventa ancora più odiosa, […]
Pd Campania. Indagato Del Basso De Caro, sottosegretario alle Infrastrutture: “Tentata concussione e voto di scambio”
Torino, ragazzina insultata sul bus per motivi razziali: indagato 60enne senza fissa dimora

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×