/ di

Elena Ciccarello

Articoli di Elena Ciccarello

Mafie - 15 gennaio 2015

Agromafie, “business da 15,4 miliardi. 5mila ristoranti alla criminalità”

Una filiera che corre “dal produttore al consumatore”, per un giro di affari che nel 2014 ha raggiunto 15,4 miliardi di euro. È questo secondo il Rapporto Agromafie 2015 il volume del crimine agroalimentare in Italia. Lo studio presentato il 15 gennaio a Roma dai presidenti di Coldiretti, Roberto Moncalvo, di Eurispes, Gian Maria Fara, […]
Politica - 14 gennaio 2015

Doppie poltrone, gli ordini professionali battono Cantone: decidono le Camere

Gli ordini professionali hanno vinto. I loro presidenti che siedono anche in Parlamento potranno mantenere le doppie poltrone. Contrariamente a quanto si era creduto dopo la precedente delibera dell’Autorità anticorruzione, che allargava anche agli ordini le norme anticorruzione, il 9 gennaio il presidente Raffele Cantone ha infatti deliberato che solo le Giunte delle elezioni di Camera e […]
Giustizia & Impunità - 13 gennaio 2015

Custodia cautelare, meno carcere per i colletti bianchi: “Dentro solo i ladruncoli”

Dentro i miserabili, i recidivi e i pregiudicati, fuori gli insospettabili, anche se fanno accordi con la mafia. Mentre il Senato si prepara ad approvare una riforma sulla misure cautelari personali che limita drasticamente il carcere per chi è in attesa di giudizio, le polemiche sul testo non accennano a finire. Nata come ennesima svuota-carceri, […]
Giustizia & Impunità - 12 dicembre 2014

“Confische ai corrotti e agli evasori fiscali? Sono già possibili”

In Italia la confisca dei beni ai corrotti, come per i mafiosi, si fa già. I giudici hanno iniziato ad applicarla da tre anni, anche se lo strumento è ancora poco utilizzato. Ma “le confische potrebbero crescere ancora moltissimo”. È quel che pensa Francesco Menditto, procuratore di Lanciano, in Abruzzo, già consulente della commissione governativa sulle […]
Politica - 12 dicembre 2014

Corruzione, ecco le norme “incagliate” di Renzi. Oggi il Cdm del dopo Roma

Pene più alte, prescrizione più lunga e confisca “fino all’ultimo centesimo” dei beni ai corrotti. Sull’onda dell’inchiesta “Mafia capitale” Matteo Renzi rompe gli indugi e contraddicendo il suo stesso esecutivo, che sulla giustizia diceva di puntare a riforme strutturali e non a “norme spot”, ha promesso in consiglio dei ministri (inizialmente giovedì mattina, poi rinviato a stasera) […]
Cronaca - 3 dicembre 2014

Transparency 2014: Italia prima in Europa per corruzione sorpassa Bulgaria e Grecia

L’Italia è prima per corruzione tra i paesi dell’Ue. Lo scrive nero su bianco l’ultima classifica della corruzione percepita, il Corruption Perception Index 2014 di Transparency International, che riporta le valutazioni degli osservatori internazionali sul livello di corruzione di 175 paesi del mondo. L’indice 2014 colloca il nostro paese al 69esimo posto della classifica generale, come […]
Giustizia & Impunità - 3 dicembre 2014

Corruzione: lo strumento per le denunce anonime c’è, ma in Italia funziona poco

Per sconfiggere la corruzione in Italia è importante il contributo di tutti i cittadini. La pensano così il 61% degli italiani intervistati da Transparency International per il Global corruption barometer 2013. Ma quanti sarebbero realmente disponibili a denunciare la corruzione di cui sono testimoni? Il 56% degli italiani, secondo lo stesso sondaggio, che si rivolgerebbero […]
Cronaca - 27 novembre 2014

Cantone: “Chi corrompe perderà appalti. Ma serve la repressione penale”

Poteri reali, ma con forti limiti. E un’Autorità anticorruzione che può fare poco senza sostanziali interventi anche sul piano repressivo e culturale. Raffaele Cantone (nella foto con don Luigi Ciotti), nominato presidente dell’Anticorruzione dal Governo Renzi sette mesi fa e già magistrato costretto a vivere sotto scorta per le sue indagini sui Casalesi, a cinque […]
Politica - 21 novembre 2014

Anticorruzione, ordini professionali contro Cantone. Rivolta in Parlamento

Gli ordini professionali non ci stanno. O, meglio, non ci stanno i presidenti dei più importanti ordini sanitari. Giusto un mese fa il presidente dell’Anticorruzione Raffaele Cantone li ha obbligati ad adeguarsi alle norme anticorruzione e loro adesso chiedono più tempo. È in corso una “resistenza” che riguarda soprattutto il tema delle doppie poltrone, ovvero […]
Scuola - 12 novembre 2014

Otto per mille per sicurezza scuole. Ma il patto di stabilità blocca le Province

È più importante rispettare il patto di stabilità o mettere in sicurezza le scuole? Al momento vince la prima ipotesi. La legge di stabilità in discussione alla Camera nega infatti alle Province italiane nega la possibilità di intervenire sulle scuole sforando il patto, come invece è concesso ai Comuni. Rischiano perciò di essere abbandonati i 5000 […]
Camorra, “al boss falso invalido benefici carcerari e assegno dallo Stato”
Mafia a Rimini: inaugurato l’Osservatorio provinciale. Perché non ‘tutto è criminalità’

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×