/ di

Elena Ciccarello

Articoli di Elena Ciccarello

Scuola - 29 febbraio 2016

Università, “precari più del 50% dei ricercatori. Dopo il dottorato lavorano gratis per 10 mesi, 55 ore a settimana”

Sono 66.097 i ricercatori precari dell’università italiana. Più di tutti i professori e i ricercatori a tempo indeterminato messi assieme. Se gli atenei riescono ad andare avanti, nonostante i finanziamenti ridotti al lumicino, è anche grazie al loro lavoro, spesso gratuito. Eppure restano degli invisibili cui non è concessa alcuna forma di contratto, in aperta violazione delle regole imposte […]
Mafie Export - 22 febbraio 2016

Mafia e appalti, “Europa a rischio: criminalità va dove leggi sono più deboli”

Gli appalti pubblici europei e le opere transfrontaliere, come la Tav, possono diventare l’Eldorado della criminalità organizzata. L’allarme emerge dal rapporto “Warning on Crime” realizzato dalle ricercatrici dell’Università di Torino Valeria Ferraris, Caterina Mazza and Laura Scomparin. L’assenza di sensibilità al problema mafioso da parte dei decisori europei, unita alla scarsa consapevolezza dei possibili nessi […]
Mafie - 22 febbraio 2016

Appalti sanità: “Italia seconda più a rischio in Europa per corruzione e mafia”

In Europa le costruzioni e la sanità sono i settori più esposti alla corruzione e al crimine organizzato. Nell’ambito della salute pubblica in particolare, i Paesi più a rischio sono l’Italia e il Polonia. A dimostrarlo, a pochi giorni dal nuovo scandalo tangenti nella sanità lombarda, una ricerca dell’Università di Torino sulla vulnerabillità degli appalti pubblici di 25 […]
Cronaca - 27 gennaio 2016

Corruzione, la percezione conta. La cattiva reputazione italiana nei report internazionali e nelle scelte aziendali

Il nuovo indice di Transparency International sulla corruzione colloca nuovamente l’Italia agli ultimi posti in Europa. Si registra un piccolo miglioramento, ma c’è da scommettere che non sarà sufficiente a sottrarre il rapporto al solito vespaio di polemiche. Probabilmente qualcuno si alzerà per contestare la validità di un indice fondato solo sulla percezione. Qualcun altro […]
Cronaca - 27 gennaio 2016

Rapporto corruzione 2015, Transparency: “Italia penultima in Unione europea e 61esima al mondo”

Secondo uomini d’affari ed esperti di settore l’Italia continua a essere uno dei paesi più corrotti d’Europa. Il dato emerge, per la verità senza grandi sorprese, dal Corruption Perceptions Index 2015 di Transparency International, l’organizzazione non governativa che ogni anno stila la classifica mondiale sulla corruzione pubblica percepita (leggi l’analisi). Secondo il nuovo rapporto l’Italia, […]
Politica - 20 novembre 2015

Whistleblowing, il Pd ammorbidisce legge M5s sulle denunce di casi di corruzione

Scacco matto in due mosse del Pd al M5S sulla legge del whistleblowing, che tutela chi segnala episodi illeciti sul luogo di lavoro. Un provvedimento sollecitato al nostro Paese anche dall’Europa come efficace strumento di lotta alla corruzione. Prima una serie di emendamenti, poi un nuovo testo firmato dalla presidente della Commissione Giustizia alla Camera, […]
Cronaca - 13 novembre 2015

Amministratori aggrediti e minacciati, 361 casi nel 2014: “Più della mafia pesa disagio sociale”

Minacce e aggressioni a politici e amministratori non hanno solo matrice mafiosa, anzi, la “casta” è più spesso vittima di un diffuso disagio sociale. Sono queste le conclusioni del nuovo rapporto “Amministratori sotto tiro” presentato a Napoli da Avviso Pubblico, la rete di enti locali contro le mafie che annualmente censisce le intimidazioni rivolte a sindaci, […]
Cronaca - 22 ottobre 2015

Anas, alla “dama nera” Accroglianò andò il premio “le ragioni della buona politica”

Da oggi è diventata per tutti la “dama nera”, perché così l’hanno ribattezzata gli investigatori che hanno scoperto il presunto giro di mazzette interno all’azienda statale Anas. Ma solo pochi anni fa, nel 2012, Antonella Accroglianò, dirigente di Anas, oggi indicata come figura apicale della “cellula criminale” al centro delle indagini delle Fiamme Gialle, era […]
Giustizia & Impunità - 20 ottobre 2015

Legge Severino, la Consulta decide la sorte di De Magistris e De Luca

Si scrive Luigi De Magistris e si legge Vincenzo De Luca. Ma la posta in gioco è ancora più ampia: la modifica della legge Severino sull’incandidabilità. Oggi, su ricorso di De Magistris, la Consulta discute sulla costituzionalità della norma che sospende gli amministratori condannati. Se la Corte giudicherà la legge anche solo parzialmente incostituzionale, il premier […]
Giustizia & Impunità - 6 ottobre 2015

Corruzione non è solo “percepita”. E l’Onu richiama l’Italia su prescrizione e patteggiamenti

L’unica cosa certa è che in Italia c’è corruzione. Quanta, non lo sa nessuno. Anche se a guardare la sfilza di scandali giudiziari verrebbe da dire che ce n’è molta, anzi troppa. Eppure oggi, alla presentazione del rapporto Onu sulla corruzione in Italia, il governatore di Bankitalia Ignazio Visco ha dichiarato che gli indici sulla […]
Università, è pronta la legge di iniziativa popolare. La partita è aperta?
Concorso scuola 2016, dopo 3 mesi di attesa arrivano i bandi: tutte le informazioni

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×