/ di

Cristina Artoni

Articoli di Cristina Artoni

Mondo - 8 agosto 2012

Spagna, sanità pubblica a pagamento per gli immigrati irregolari

In Spagna la sanità pubblica si prepara a essere un miraggio per gli immigrati irregolari. Il governo Rajoy ha infatti deciso di garantire l’assistenza agli stranieri senza documenti, con meno di 65 anni, che verseranno 710, 40 euro all’anno, pari a 52,20 al mese. Per chi supera i 65 anni il costo aumenta a 1.864, 80 […]
Mondo - 11 luglio 2012

Madrid, i minatori contro la polizia dopo i tagli di Rajoy: 7 arresti e 70 feriti

Sette arresti e oltre 70 feriti tra manifestanti e agenti. E’ finita con dure cariche della polizia in assetto antisommossa la manifestazione del settore minerario tenutasi oggi a Madrid. Migliaia di persone scese in piazza in solidarietà con i lavoratori delle miniere hanno visto il corteo trasformarsi, per alcune ore del pomeriggio, in un incubo. […]
Mondo - 21 giugno 2012

Spagna, parte la ‘marcha negra’. Minatori in cammino verso Madrid per protesta

Si mettono in marcia verso Madrid i minatori delle Asturie e di Leon. In mobilitazione da fine maggio, i lavoratori delle miniere di carbone partono domani per ‘la marcha negra’: 19 giorni di cammino per farsi ascoltare dal governo Rajoy. Sono reduci da giorni di duri scontri con la polizia, blocchi stradali, picchetti e uno […]
Mondo - 12 maggio 2012

Spagna, il movimento degli Indignados torna sotto i riflettori un anno dopo

Il movimento 15M torna nelle piazze spagnole per celebrare il primo compleanno dalla primavera che ha messo in discussione la democrazia del paese. Un anno fa migliaia di cittadini si erano riversati nelle strade seguendo l’appello dell’organizzazione Democracia Real Ya, dando il via ad un dibattito senza confini sullo stato di salute del sistema democratico. Oggi […]
Mondo - 28 marzo 2012

La riforma del lavoro agita anche la Spagna Oggi sciopero contro il governo di Rajoy

Il governo di Mariano Rajoy ha giocato fino all’ultimo la carta della dissuasione per far rientrare lo sciopero generale di oggi. Il ministro dell’economia, Luis De Guindos, nella serata di ieri, ha assicurato che l’esecutivo,  malgrado la protesta, non modificherà di una virgola la riforma del lavoro. “L’impegno del governo sul lavoro – ha detto De Guindos […]
Diritti - 24 marzo 2012

Spagna, parte l’offensiva contro l’aborto

Il premier Mariano Rajoy è pronto a correggere in senso restrittivo la legge sull’aborto approvata nel 2009 dal governo Zapatero. Lo ha ribadito a più riprese il ministro della Giustizia Alberto Ruiz-Gallardón. La normativa che i popolari vorrebbero abrogare autorizza l’interruzione volontaria di gravidanza fino alla quattordicesima settimana e permette alle sedicenni di abortire senza […]
Mondo - 21 febbraio 2012

Valencia, polizia carica gli studenti in corteo Il governo si schiera con le forze dell’ordine

E’ intervenuto direttamente il governo di Madrid sul caso scoppiato negli ultimi giorni a Valencia, dove la protesta degli studenti medi è stata repressa con cariche della polizia e fermi di minori. Il ministro dell’Interno Fernandez Diaz ha detto che il governo è “dalla parte della polizia” ma ha precisato: “Prenderemo provvedimenti nel caso ci […]
Mondo - 12 febbraio 2012

Lavoro, Spagna in piazza il 19 febbraio
contro la riforma del governo Rajoy

Venerdì 10 febbraio il governo Rajoy ha varato la nuova riforma del lavoro. E subito i sindacati hanno annunciato una giornata di mobilitazione generale il 19 febbraio con manifestazioni in tutto il Paese. Con lo stesso spirito di urgenza ieri notte a Madrid circa 800 persone si sono radunate in maniera spontanea alla Puerta del […]
Mondo - 27 gennaio 2012

Disoccupazione da record in Spagna
Più di 5 milioni rimasti senza lavoro

Sale senza freni, di nuovo toccando cifre da record, la disoccupazione in Spagna. Il fenomeno ormai colpisce 5 milioni e 300mila persone, pari ad un tasso del 22, 85 per cento. I dati forniti dall’ultima indagine sulla popolazione attiva si basa sul quarto trimestre del 2011. Secondo la ricerca, tra ottobre e dicembre 348mila persone […]
Diritti - 27 dicembre 2011

Diritto alla casa, “dall’indignazione all’azione”
Ondata di occupazioni in tutta la Spagna

“La cosa peggiore che adesso possiamo fare è quella di arrenderci – dice Ana Colau, leader della Pah, associazione per il diritto alla casa di Barcellona – perché significherebbe perdere tutto, mentre stiamo vincendo su molti fronti”. La vittoria, di cui parla la pasionaria del movimento che aiuta le vittime delle ipoteche è la simpatia […]
Passeggiando per Hyde Park
Usa, Romney senza carisma cerca il vice per la campagna elettorale

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×