/ di

Chiara Brusini Chiara Brusini

Chiara Brusini

Giornalista

Udinese, classe 1980, a Milano da quasi 20 anni salvo una breve parentesi romana. Laurea in economia con tesi sull’evoluzione della mobilità sociale e delle disuguaglianze. Dopo un master in affari internazionali ho iniziato a scrivere di non profit e terzo settore per Vita. Dal 2008, finita la scuola di giornalismo in Statale, ho lavorato per il settimanale Il Mondo, occupandomi di imprese, start up, finanza sociale, artigiani digitali e molto altro. Ho collaborato con Panorama e Pagina99. Dall’aprile 2014 faccio parte della redazione de ilfattoquotidiano.it.

Articoli di Chiara Brusini

Economia - 10 dicembre 2018

Opere pubbliche, Regioni ci mettono il 22% in meno. Comuni allungano i tempi: “Un anno in più solo per il progetto”

Quasi 16 anni, in media, per progettare e realizzare una grande opera pubblica di valore superiore ai 100 milioni di euro. Mentre per quelle piccole, da meno di 100mila euro, ci vogliono poco più di due anni e mezzo. Ma i tempi lievitano quando a gestire gli appalti sono i Comuni. Al contrario le Regioni […]
Economia - 2 dicembre 2018

Manovra, l’economista: “Per tornare a crescere serve un New deal: spostare 16 miliardi in investimenti sulle piccole opere”

“Il governo sposti tutte le risorse della legge di Bilancio sugli investimenti. Non vuol fare le grandi opere? Si concentri su quelle piccole: metta a posto le scuole e le strade, adegui alle norme antisismiche tutti gli edifici pubblici, rifaccia le carceri per dare spazi consoni ai detenuti. Così si crea lavoro e diventa molto […]
Economia - 15 novembre 2018

Manovra, “1% di pil da privatizzazioni”. Rispunta il sogno di Monti e Letta. L’ultimo a riuscirci? È stato Berlusconi

Correva l’anno 2003. Governo Berlusconi, ministro dell’Economia Giulio Tremonti. Lo Stato vendette il 10,3% di Enel, il 10% di Eni, il 35% di Poste Italiane, il 100% dell’ex Ente tabacchi italiani e il 30% di Cassa depositi e prestiti: una campagna di privatizzazioni con pochi precedenti, che fruttò alle casse pubbliche 16,6 miliardi di euro. […]
Lobby - 8 novembre 2018

Finanza e potere, “ecco la rete invisibile che unisce le aziende quotate in Borsa attraverso i loro manager e azionisti”

Sessantuno persone in tutto fanno da pivot intorno a cui ruota l’intero mercato azionario italiano. Sono manager e professionisti che siedono in almeno tre consigli di amministrazione di gruppi quotati a Piazza Affari. Ma c’è anche chi di poltrone ne ha quattro, cinque o sei. È il 3% di quella che nel gergo della sociologia viene […]
Economia - 2 novembre 2018

Legge di Bilancio, le misure per imprese e lavoro: Ires ridotta per chi assume, fondi a made in Italy e tecnologie hi tech

L’ultima novità, comparsa durante la limatura del testo prima dell’invio al Quirinale, è il bonus per chi assume giovani laureati con il massimo dei voti o under 34 che abbiano all’attivo un dottorato di ricerca. Arriva poi la proroga dello sgravio per le assunzioni al Sud introdotto dal governo Gentiloni e viene allargata la platea che potrà […]
Economia - 1 novembre 2018

Legge di Bilancio, le entrate: stretta su banche, tabacchi e giochi. 600 milioni di tagli ai ministeri, 60 alle spese militari

Quasi 22 miliardi di maggior deficit, una stretta fiscale su banche e assicurazioni, l’abrogazione dell’imposta agevolata sul reddito imprenditoriale (Iri) che avrebbe dovuto scattare nel 2019 e l’addio all’Aiuto alla crescita economica. Poi una timida spending review e una serie di interventi “tradizionali” come l’aumento dei prelievi sui giochi e sui tabacchi e le dismissioni immobiliari. Ma […]
Economia - 24 ottobre 2018

Manovra, le prossime tappe: senza correzioni procedura d’infrazione e rischio stop a rete di sicurezza della Bce

Fino a dicembre non cambierà nulla. A parte le inevitabili turbolenze sui mercati, aggravate dal possibile taglio del rating anche da parte di Standard & Poor’s. Le prossime tre settimane saranno all’insegna del “confronto” e del “dialogo” tra Roma e la Commissione europea, che ha bocciato il Documento programmatico di bilancio italiano chiedendo di modificarlo […]
Economia - 16 ottobre 2018

Manovra, 4 miliardi di coperture da banche e assicurazioni. Dalla pace fiscale solo briciole: 180 milioni l’anno

La manovra per il 2019 sarà più magra di quanto calcolato una settimana fa dal ministro dell’economia Giovanni Tria: 33,5 miliardi di maggiori spese contro i 37 annunciati. Questo perché le coperture, al netto dei 21,8 miliardi di deficit aggiuntivo, si fermano sotto i 12 miliardi contro i 15 sperati. E dalle tabelle del Documento […]
Economia - 8 ottobre 2018

Disuguaglianza, “il divario si allarga. Colpa di un sistema basato su crescita infinita e saccheggio del Sud del mondo”

Tutto quello che vi hanno raccontato sulla povertà e la disuguaglianza è falso. A partire dal fatto che stiano diminuendo. E l’hanno fatto per convincervi della bontà dell’attuale sistema economico globale, basato sullo sfruttamento delle materie prime e del lavoro a basso costo del Sud del mondo, su politiche commerciali che ne impediscono lo sviluppo […]
Economia - 5 ottobre 2018

Def, le scommesse del governo: più crescita con pochi investimenti e interessi sul debito quasi fermi

Un aumento della crescita del pil di 0,6 punti rispetto a quella tendenziale grazie a una spinta di ben 0,7 punti che dovrebbe arrivare dalle “misure espansive” previste dalla prossima manovra. In cui però gli investimenti pubblici aggiuntivi si fermano allo 0,2% del prodotto, circa 3,5 miliardi. Mentre gran parte delle risorse (16 miliardi) andranno a […]
Sanità, arriva il piano per le liste di attesa e un fondo per i cup online. Ma senza nuove assunzioni le code restano
Manovra, Tria: ‘Preferibile ridurre deficit’. Ue chiede di portarlo al 2%, Lega e M5s non vogliono scendere sotto il 2,2

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×