Televisione

Grande Fratello, Simona Tagli: “Ho sciolto il voto di castità, ma non ho trovato un uomo. Mi sono innamorata di Beatrice Luzzi”

Le parole della showgirl nella puntata del 21 febbraio: "Non faccio coming out ma la amo tantissimo, è una donna che vale"

di F. Q.

Si è parlato anche del voto di castità di Simona Tagli nella puntata del Grande Fratello del 21 febbraio. La showgirl ha parlato dei propri trascorsi sentimentali, dalla conoscenza con il Principe Alberto di Monaco fino alla separazione dal padre di sua figlia: “Io ho avuto una separazione turbolenta dal padre di mia figlia e sono stata vittima di un pregiudizio a livello giuridico per il fatto di essere una donna di spettacolo […] In questo processo che è durato tre anni […] mi sono messa da parte e ho combattuto per un diritto di mia figlia, quello di avere la mamma vicino” ha spiegato Tagli, che ha proseguito: “Ho fatto un voto di castità, in quel momento pregavo tantissimo, la fede mi teneva in piedi. Se non mi fossi rivolta a qualcosa di superiore, non avrei tenuto la testa sulle spalle”.

Ad Alfonso Signorini che ha chiesto se fosse pronta a sciogliere il voto la showgirl ha ribattuto: “L’ho già sciolto, quando ho ottenuto la grazia teoricamente avrei finito il mio voto però sono rimasta sospesa nelle nuvole spirituali in attesa di qualcuno che venga a prendermi e tirarmi giù […] Ho sublimato il concetto di amore. Io sono arrivata nella Casa e mi sono innamorata della Luzzi. Non faccio coming out, ma non ho trovato un uomo, ho trovato una donna. Sciogliere il voto con lei? No questo no, però la amo tantissimo, è una donna che vale. Non ho trovato nessun uomo”.

Grande Fratello, Simona Tagli: “Ho sciolto il voto di castità, ma non ho trovato un uomo. Mi sono innamorata di Beatrice Luzzi”
Precedente
Precedente

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.