L’improvvisa nubifragio che ha flagellato la Toscana in queste ore ha lasciato in ginocchio anche molti commercianti, con ingenti danni alle attrezzature, tende, ombrelloni, merci. Lo sottolinea Assidea, Associazione di tutela per gli operatori di mercato su area pubblica evidenziando come gli ambulanti che si trovavano ai mercati di Empoli, Carrara, Viareggio, Montecatini e Poggio a Caiano, dove il vento ha rovesciato addirittura un furgone, hanno subito danni dalle forti raffiche di vento e dalla pioggia caduta abbondantemente in queste ore. In un video pubblicato dai social si vedono gli ambulanti del mercato di Viareggio sorpresi dalla tromba d’aria che cercano si salvare i gazebo e la merce dalla furia del vento

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crisi climatica, a Lavagna una tromba d’aria distrugge gli stabilimenti balneari: la devastazione vista dal drone

next
Articolo Successivo

Crisi climatica, grandine nel Parmense: a Bedonia in azione gli spartineve per rimuoverla dalle strade – Video

next