Auto sulla folla a Berwick, in Pennsylavnia, durante un evento di raccolta fondi perle famiglie di 10 persone morte in un recente incendio. Diciassette persone sono rimaste ferite. Subito dopo lo schianto, il responsabile del fatto – accaduto alle 18.15 ora locale- è fuggito ed ha ucciso una donna colpendola con un martello nella vicina Nescopeck. L’aggressore è stato fermato e ora è sotto custodia. La polizia della Pennsylvania ha riferito di aver trovato al suo arrivo la donna senza vita e di aver arrestato sul posto il responsabile. Le circostanze dell’episodio non sono chiare: non è ancora stato appurato se il gesto sia da collegare al rogo e alla raccolta fondi. I primi funerali per le vittime dell’incendio si sono svolti venerdì e altri sono stati programmati per oggi e lunedì. Le autorità hanno detto che la causa dell’incendio è ancora oggetto di indagine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Armenia, gigantesca esplosione in un centro commerciale della capitale. Decine di feriti e un morto (video)

next
Articolo Successivo

Egitto, incendio nella chiesa copta di Abu Seifein nella periferia del Cairo. Probabile guasto elettrico

next