“Siamo qui oggi in un luogo simbolo del martirio antifascista e partigiano: le Fosse Ardeatine. E proprio da questo luogo abbiamo pensato di lanciare le iniziative dell’Anpi per il 2 giugno, Festa della Repubblica”. Sono le parole del presidente dell’Anpi, Gianfranco Pagliarulo, che dal luogo dell’eccidio avvenuto il 24 marzo del 1944 ha presentato le iniziative dell’associazione dei partigiani per il 2 giugno. “Questa nostra Repubblica nata dal sacrificio di donne e uomini che lottarono, e dal dolore della guerra sognarono in grande: un’Italia di pace, libertà, democrazia”. Tra le iniziative, ci sono le videointerviste per il Memoriale della Resistenza (www.noipartigiani.it), realizzate da Gad Lerner e Tommaso Rodano, alle partigiane Marisa Rodano e Mirella Allosio e ai partigiani Gastone Cottino e Gastone Malaguti (disponibili dal 31 maggio); manifestazioni in tutta Italia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili