Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha invitato il mondo a partecipare ad azioni a sostegno dell’Ucraina a un mese dall’inizio della guerra. In un video, intervenendo in inglese, ha detto che “la guerra della Russia non è solo la guerra contro l’Ucraina, il suo significato è molto più ampio”, “vi chiedo di protestare contro la guerra a partire da domani, esattamente un mese dopo l’invasione russa. Mostrate la vostra protesta dai vostri uffici, dalle vostre case, dalle vostre scuole e università. Andate in nome della pace. Andate con simboli ucraini per sostenere l’Ucraina, per sostenere la libertà, per sostenere la vita. Andate nelle vostre piazze, nelle vostre strade. Rendetevi visibili e fate in modo di essere ascoltati. Ditevi che le persone contano. La libertà conta. La pace conta. L’Ucraina conta”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, aumento di casi in Europa. La Francia pensa a reintrodurre le mascherine al chiuso. Ministro tedesco: “Serve obbligo vaccinale”

next
Articolo Successivo

Guerra Russia-Ucraina, Stoltenberg (Nato): “È la più grave crisi di sicurezza della generazione”

next