“Dobbiamo rinchiuderci in una stanza a pane e acqua finché non si trova una soluzione, il Paese non può aspettare di più”. È questo il commento di Enrico Letta dopo il vertice del centrosinistra con Giuseppe Conte e Roberto Speranza. Nel pomeriggio il centrodestra unito ha proposto una rosa di nomi: Carlo Nordio, Letizia Moratti e Marcello Pera.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Quirinale, fuorionda di Mentana mentre parla Conte: “È incredibile, non l’avrei mai detto. Se la sta giocando meglio di tutti”

next
Articolo Successivo

Roberto Cassinelli, chi è l’avvocato genovese comparso (a sorpresa) tra i più votati nei primi due scrutini delle elezioni per il Quirinale

next