“Ho parlato con Salvini, Meloni e gli altri leader nella giornata di ieri e ritengo che il centrodestra farà delle sue proposte e poi valuteremo, ci confronteremo. Oggi serve unità nazionale e Mario Draghi è il miglior garante dell’unità nazionale. Non è una questione personale ma dell’interesse del Paese”. Lo ha detto il coordinatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, entrando a Montecitorio nel giorno della prima votazione sul Presidente della Repubblica. “Serve unità di governo e che questo esecutivo arrivi a fine legislatura, ci sono ancora cose da fare, la battaglia contro il coronavirus non è ancora vinta”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Quirinale 2022, spostare Draghi da Palazzo Chigi è una mossa fuori da ogni logica

next