FQChart è la media aritmetica settimanale dei sondaggi sulle intenzioni di voto degli italiani in esclusiva per Il Fatto Quotidiano. Concorrono alla media tutti i sondaggi pubblicati dai maggiori istituti demoscopici nella settimana appena conclusa.

Settimana dal 17/1 al 23/1/2022

I sondaggi politici, come è noto, fotografano settimana per settimana il gradimento degli italiani per i partiti (e i leader) in quel preciso momento. Una fotografia, come si usa dire, spesso dagli stessi contorni e colori, comune ai diversi Istituti. Nei mesi del Draghi I, però, le differenze tra rilevazioni non sono mancate e, oggi, alla vigilia dell’elezione del Presidente della Repubblica, i sondaggi inseguono gli umori altalenanti degli italiani in un quadro politico incerto.

Prendiamo il Pd per esempio. Col suo 21,3% medio è il primo partito anche questa settimana per tutti gli Istituti. Anzi no. Per Tecnè è tornato primo il partito di Giorgia Meloni, FdI, che però ha una media del 19,4% (in calo rispetto alla settimana scorsa). E che per Bidimedia è solo terzo dietro la Lega. Quest’ultima mantiene un ottimo 18,5%, eppure per il sondaggio Quorum è scesa al di sotto del 18%.

E che dire dei grillini e del M5s? Questa settimana sono al 14,5% ma per Swg e Tecnè sono più vicini al 13%. Per loro fortuna Quorum rialza la media grazie a un sorprendente 16,6% rilevato.

Forza Italia (8,2%)? Per alcuni l’assalto (fallito) di Silvio Berlusconi alla Presidenza della Repubblica ha spinto il partito nuovamente sopra il nove per cento, per Bidimedia invece siamo dalle parti del 6/7 %.

Nel gran magma spunta per tutti la Federazione Azione/+Europa con un ottimo 4,9%, solo che la somma dei singoli partiti più che il cinque sfiorava il sei per cento fino a due settimane fa, a riprova che l’unione è sempre in perdita rispetto al valore.

(Fonte: Swg, Bidimedia, Euromedia Research, Quorum e Tecnè)

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Quirinale 2022, al via il primo voto tra ingressi scaglionati e disinfettante. Bossi torna in Aula, assente Napolitano – Video

next