Hyundai si unisce all’elenco dei costruttori che hanno deciso di dismettere definitivamente le motorizzazioni termiche dalla propria offerta. Il colosso coreano dell’automobile dovrebbe ufficializzare presto il termine dei programmi di ricerca e sviluppo relativi ai propulsori bielle e pistoni. Il che fa presupporre pure una progressiva dismissione dei modelli che ne sono dotati.

La notizia arriva direttamente dalla Corea, dal Korea Economic Daily e dal sito Business Korea ma rimane da confermare ufficialmente. Va da sé che gli investimenti in nuove tecnologie saranno tutti reindirizzati verso l’elettrificazione della gamma. Sicché il “Powertrain Team” sarà trasformato nell’ “Electrification Development Team”, dedicato all’ingegnerizzazione e al progresso tecnico dei veicoli elettrici. In particolar modo, Hyundai si concentrerà sulle tecnologie relative alle batterie, vero fulcro della mobilità a venire.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ferrari, ecco il logo che celebra i suoi primi 75 anni – VIDEO

next
Articolo Successivo

Mercedes Vision EQXX concept, l’elettrica da mille km di autonomia – FOTO

next