Vestito da Babbo Natale si presentava nei tabacchi o nelle farmacie, minacciava i titolari o i farmacisti con una pistola e poi si faceva consegnare l’incasso. Così ha messo a segno almeno cinque rapine tra Ponte Milvio e la zona Trionfale, a Roma. Il ladro-babbo natale è un 45enne di Novi Ligure ed è stato fermato lunedì 13 dicembre dai carabinieri dopo un altro colpo, in zona Corso Francia. La dinamica, secondo le agenzie, è stata sempre la stessa: è entrato in una tabaccheria colpendo con il calcio della pistola alla testa il titolare ed è scappato.

La voce nella zona si era diffusa e le forze dell’ordine avevano già previsto servizi di controllo per individuare il rapinatore. Così, dopo l’ennesima rapina, i carabinieri del nucleo operativo Trionfale sono riusciti a bloccarlo, dopo un inseguimento, e ad arrestarlo . L’uomo era già stato arrestato in passato per stupefacenti e secondo gli inquirenti si spostava da una zona all’altra con le automobili dei servizi di car sharing. Le forze dell’ordine lo hanno trovato in possesso non solo del denaro rubato, ma anche di una pistola carica. In casa, inoltre, sono stati trovati oltre 1,2 chili di hashish suddiviso in panetti. Sono in corso indagini degli inquirenti per chiarire se sia responsabile di altri episodi analoghi accaduti nella capitale.

(Foto di repertorio)

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Campania, arrivano le restrizioni per Natale: De Luca vieta la vendita di alcolici il 24 dicembre e le feste in piazza a Capodanno

next
Articolo Successivo

Firenze, “Jeff Koons sposami”: imbrattata la facciata di Palazzo Strozzi che ospita la mostra dell’artista. “Atto di vandalismo molto grave”

next