“Proroga dello stato di emergenza? Ma a noi cosa interessa? Prolungare l’emergenza o avere a disposizione tutta la struttura di vaccinazione, ospedalizzazione, mobilitazione sanitaria e controlli che ci ha permesso sinora di combattere l’epidemia? Credo che la risposta sia la seconda”. Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, rispondendo a una domanda durante la conferenza stampa di presentazione della nuova misura anti-Covid del super Green pass. “La strada di buon senso – ha aggiunto – è quella di chiedersi se è possibile mantenere questa struttura senza promulgare un altro stato d’emergenza“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Letta ai sindaci: “Affronteremo le sfide dell’ineleggibilità, del numero di mandati e della legge Severino. Daremo una soluzione”

next
Articolo Successivo

Covid, lo studio israeliano: “Il rischio di contagio per i vaccinati Pfizer comincia ad aumentare a 90 giorni da seconda dose”

next