Il video condiviso da un portavoce dell’agenzia di sicurezza interna della Polonia mostra un gruppo di migranti al confine con la Bielorussia che viene respinto da alcuni militari sul lato bielorusso. I governi occidentali accusano il presidente bielorusso Alexander Lukashenko di attirarli nel suo Paese per poi spingerli ad attraversare la frontiera con la Polonia, membro dell’Ue, come ritorsione per le sanzioni imposte da Bruxelles a Minsk.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Germania 50mila nuovi casi di infezione: il Parlamento discute sulle regole per fermare la quarta ondata. E intanto ogni Land fa da sé

next
Articolo Successivo

Nuovo record di contagi nei Paesi Bassi: gli esperti chiedono al governo un lockdown parziale

next