Un terremoto di magnitudo 6.5 ha colpito la parte nord-orientale dell’isola di Taiwan. La scossa, molto forte, è stata chiaramente avvertita nella capitale Taipei alle 11.16 locali (le 05.16 ora italiana). L’epicentro del sisma, fa sapere il Central Weather Bureau di Taiwan, citato dall’agenzia Taiwan News, è stato localizzato sulla costa nord-est, a pochi chilometri a sud della città di Yilan, e a una profondità di circa 67 km nella crosta terrestre

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Colombia, presidente Duque: “L’arresto del narcotrafficante Otoniel paragonabile solo alla caduta di Pablo Escobar”

next
Articolo Successivo

La foto di un padre e un figlio “simbolo” guerra in Siria. Unicef: “Speriamo non ci sia indignazione a intermittenza come con Aylan”

next