Sabato sul palco della manifestazione in piazza del Popolo a Roma contro il green pass, c’era anche Angelo Giorgianni, il giudice che ha annunciato in un’intervista all’AdnKronos di essere pronto “a lasciare la toga” se il fatto di indossarla “mi deve limitare a esprimere la mia opinione”. Parlando di “preavviso di sfratto a coloro che occupano abusivamente i palazzi del potere” dato “dal popolo italiano”, il giudice ha invocato per i politici e il governo, “un processo, una nuova Norimberga” per “i morti, le privazioni e la sofferenza che hanno causato”. Dal palco Giorgianni ha quindi continuato, pre-annunciando quanto detto nell’intervista: “Sono venuto ad onorare il popolo sovrano, e a coloro che dicono che la mia posizione è incompatibile dico che io tra voi e il popolo scelgo il popolo sovrano e lascio la toga”.

Video Facebook/Angelo Giorgianni

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, 12enne disabile picchiata e filmata: identificati altri tre aggressori minorenni

next