In contromano in autostrada. È successo sulla A21 (Brescia-Piacenza-Torino) intorno alle 19 di ieri 1 agosto. Alcuni automobilisti diretti verso la città della Leonessa, hanno notato un’utilitaria bianca viaggiare nella loro stessa carreggiata ma in direzione opposta e diretta verso sud. Il primo avvistamento dell’auto “fuorilegge” è avvenuto in territorio piacentino, all’altezza di Caorso, ma secondo altre segnalazioni la persona al volante, probabilmente un anziano stando alle diverse testimonianze, avrebbe percorso con la sua automobile almeno una trentina di chilometri prima che la vettura venisse bloccata dalla polizia stradale, avvisata di quanto stava accadendo. La marcia contromano della vettura era stata segnalata anche dai pannelli luminosi gestiti da Autostrade

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Attacco hacker Regione Lazio, Zingaretti: “Ci stiamo difendendo da atti di terrorismo. Riscatto? Nessun contatto, ma lo escludo”

next
Articolo Successivo

Vaccini, dal 3 agosto monodose J&J disponibile in 21 farmacie della Lombardia. Federfarma: “Serve ad accelerare immunizzazione over 60”

next