“È arrivato questo bronzo e va benissimo così. Sapevo che sarebbe stata una gara difficile, ma ho visto quella di Greg e mi sono detta: se ci è riuscito lui con la mononucleosi allora posso farcela anche io con la gastroenterite”. Così Simona Quadarella, da Casa Italia a Tokyo, dopo la medaglia di bonzo negli 800 metri stile libero.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tokyo2020, Centracchio e Giuffrida bronzo nello judo: “Sul tatami diamo tutto e meniamo forte”

next
Articolo Successivo

Tokyo2020, Boari dopo lo storico bronzo nell’arco femminile: “Ho ottenuto più di quel che mi aspettavo, ce l’ho messa tutta”

next