In diretta dalla Camera la conferenza stampa del Movimento Agende Rosse, organizzata per lanciare la mobilitazione contro la riforma della giustizia in discussione in questi giorni. “Riteniamo – è l’appello – ritiene imprescindibile denunciare pubblicamente le criticità della riforma Cartabia e dell’iter scelto per approvarla, chiamando quindi ad una mobilitazione unitaria chiunque voglia dare il suo contributo nell’ambito del confronto civile e democratico”. Intervengono Piera Aiello, Salvatore Borsellino, Marco Travaglio, Gian Carlo Caselli, di Tomaso Montanari, Paolo Borrometi, e gli avvocati Enza Rando e Fabio Repici

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Riforma Cartabia, il nuovo emendamento del Governo salva i colletti bianchi della mafia. Cinque stelle: “Su questo non si transige”

next
Articolo Successivo

Riforma giustizia, l’allarme dei parenti delle vittime di Viareggio: “Processi come quello per Rigopiano o per il Morandi rischiano l’oblio”

next