Sabato è il giorno delle prime medaglie alle Olimpiadi di Tokyo. Saranno 11 i titoli che verranno assegnati in giornata, con residue chance – almeno sulla carta – per gli azzurri attesi in gara. Il primo oro è atteso attorno alle 4.25 (ora italiana) nel tiro a segno femminile, specialità carabina 10 metri, dove Sofia Ceccarello è una possibile outsider. Alle 4 parte la prova maschile di ciclismo su strada, con l’arrivo atteso attorno alle 11: il gruppo azzurro guidato da Davide Cassani ci proverà, ad iniziare da Vincenzo Nibali.

Attese anche le medaglie del sollevamento pesi (49 kg femminile, finale alle 5.50) e il tiro a segno maschile con la pistola 10 metri con l’italiano Paolo Monna (la finale ore 8.30-9.10). Il tiro con l’arco apre con la gara a squadre mista (ore 9.45-10.04) dove Mauro Nespoli affiancherà la migliore delle italiane alla fine del ranking round. Il resto della giornata ruota attorno ad altre tre discipline.

Si tratta di judo (48kg femminile e 60kg maschile, entrambe dalle 11.10), taekwondo con le categorie -49kg femminile e -58kg maschile, dove Vito Dell’Aquila è considerato nella cinquina che può ambire al podio. Entra subito nel vivo anche la scherma con la sciabola maschile e la spada femminile: tra i migliori azzurri in pedana a caccia di un podio Luca Curatoli, Mara Navarria e Rossella Fiamingo, che inizierà il suo percorso nei sedicesimi a caccia del bis di Rio 2016 contro la brasiliana Nathalie Moellhausen alle 2.55.

Sabato è atteso anche l’esordio dell’Italvolley maschile contro il Canada (ore 2) e scenderanno in campo anche le azzurre del basket 3×3 alle 10 contro la Mongolia e alle 14.30 contro Francia per la fase a gironi. Sale sul ring Irma Testa (ore 10 contro Liudmila Vorontsova) e toccherà anche alle prime batterie del nuoto nonché alle batterie di canottaggio e alle qualificazioni di ginnastica artistica maschile. Primo turno nel torneo di tennis per Lorenzo Sonego contro Taro Daniel e Fabio Fognini contro Yuichi Sugita (entrambi alle 4).

Tutte le undici finali di sabato 24 luglio (orario italiano)

Tiro a segno – Carabina 10m Femminile – ore 3.45
Ciclismo – Prova in Linea Maschile – ore 4
Sollevamento Pesi – 49kg Femminile – ore 5.50
Tiro a segno – Pistola 10m Maschile – ore 8.30ì
Tiro con l’arco – Gara a Squadre Mista – ore 9.45
Judo – -48kg Femminile – ore 11.10
Judo – -60kg Maschile – ore 11.10
Scherma – Spada Individuale Femminile – ore 13.11
Scherma – Sciabola Individuale Maschile – ore 13.38
Taekwondo – -49kg Femminile – ore 14.30
Taekwondo – -58kg Maschile – ore 14.45

La Rai dedica alle Olimpiadi di Tokyo un “intero canale”, Rai2, che riserverà buona parte del suo palinsesto ai Giochi. Tutte le gare saranno visibile sulla piattaforma di Discovery +, dove sarà possibile scegliere in ogni momento cosa vedere componendo il proprio ‘canale’. Chi ha un abbonamento a Eurosport Player potrà vedere tutti i contenuti di Discovery, come anche i clienti TimVision. Chi ha invece Amazon Prime Video può avere accesso ai programmi di Discovery+ con 3,99 euro al mese.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

I fuochi d’artificio illuminano lo stadio di Tokyo: lo spettacolo pirotecnico per la cerimonia inaugurale delle Olimpiadi 2021 – Video

next
Articolo Successivo

Olimpiadi di Tokyo 2021, il web non apprezza le divise dell’Italia firmate da Armani: “Sembrano le tute dei Teletubbies”

next