Circa 18mila persone si sono radunate a Parigi per protestare contro le ultime restrizioni stabilite dal governo francese per arginare i contagi da coronavirus. Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha istituito l’obbligo del certificato verde anche per accedere ai ristoranti e ai bar. Sono previste ulteriori restrizioni anche per i turisti che arrivano dall’estero. In tutta la Francia sono scese in strada circa 114mila cittadini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Spagna, a 85 anni dalla Guerra civile è tempo di rendere giustizia alle vittime del franchismo

next
Articolo Successivo

Boris Johnson, prima rifiuta l’isolamento dopo essere entrato in contatto con un positivo e poi ci ripensa: 10 giorni di quarantena

next