Ennesimo morto sul lavoro, poco dopo le 21 di giovedì, a Serravalle Langhe, paesino di poco più di 300 abitanti della provincia di Cuneo. Un anziano agricoltore che lavorava la propria vigna in località Langa 12, qualche chilometro a Nord del centro abitato, è morto schiacciato dal trattore su cui si trovava, ribaltatosi per cause in corso di accertamento.

Inutile l’intervento dei Vigili del Fuoco delle squadre di Alba, Dogliani e Cuneo. I sanitari del 118 giunti sul posto hanno constatato il decesso dell’uomo dopo un estremo tentativo di rianimazione.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La Copa Maradona tra Italia e Argentina si giocherà a Napoli, casa sua

next
Articolo Successivo

I segnali della macelleria sociale c’erano: bastava ascoltare chi li lanciava

next