Sarà l’Austria l’avversaria dell’Italia negli ottavi di finale dei Campionati europei di calcio 2020. Nella terza giornata del girone eliminatorio la nazionale del ct Foda superato l’Ucraina a Bucarest grazie a una rete di Cristoph Baumgartner al 21′, su calcio d’angolo di David Alaba, conquistando – con 6 punti – il secondo posto nella classifica definitiva del gruppo C, a cui sono accoppiati gli azzurri in virtù del primo posto ottenuto nel gruppo A. Il match è in programma sabato 26 giugno alle 21 allo stadio di Wembley, a Londra.

Nello stesso girone di Austria e Ucraina, l’Olanda ha battuto per 3-0 la Macedonia del Nord (già eliminata a zero punti) consolidando il primo posto a punteggio pieno, come l’Italia. La nostra Nazionale nel frattempo ha lasciato Roma in treno per fare rientro al centro tecnico di Coverciano: alla partenza alla stazione Termini si sono visti tanti sorrisi e il clima di allegria che in queste giornate accompagna gli azzurri.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Germania, arrestato un dipendente russo dell’ateneo di Augusta: l’accusa è spionaggio

next