“Abbiamo un debito verso le future generazioni, e non è solo quello finanziario. È un debito che si esprime nei confronti dei giovani, con la necessità di disegnare in maniera adeguata il futuro dei nostri ragazzi. Rifuggendo dalla tentazione di farsi rinchiudere nella considerazione effimera ed esclusiva del momento presente, una condizione effimera che ignora il passato e la storia e trascura il futuro”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando all’Università del Sacro cuore di Cremona. “Dobbiamo consegnare ai giovani un futuro che permetta di garantire il futuro dell’Italia”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mimmo Parisi, ecco perché difendo l’ex presidente dell’Anpal

next
Articolo Successivo

Cremaschi (Potere al Popolo): “Modifica codice appalti? Vera infamia del governo Draghi, uno degli esecutivi più a destra mai avuti in Italia”

next