Le immagini di quei bambini sono inaccettabili“. Lo ha detto il premier Mario Draghi al termine del vertice Ue rispondendo ad una domanda sulle immagini diffuse da Open Arms dalla spiaggia di Zuwara, in Libia. Sulla questione dei migranti “i primi passi sembrano dimostrare una certa consapevolezza che occorra una risposta solidale non indifferente. Si pensa a nuovi corridoi umanitari, per ora sappiamo che saremo da soli fino al prossimo Consiglio europeo. Sta a tutti noi prepararlo bene”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Sondaggi, fiducia in Draghi al 60%. Ma tra chi vota M5s e Leu è sotto il 50. Chi si fa sentire di più nel governo? Per uno su 3 è la Lega

next