Ha preso il via all’ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma il ciclo di vaccinazione dei calciatori azzurri del centro-sud Italia in vista dei campionati Europei di calcio che inizieranno l’11 giugno a Roma. L’attaccante Ciro Immobile ha parlato con i cronisti: “Siamo felici e orgogliosi di aver fatto questo e di essere d’esempio per tutti per ribadire ancora una volta che la vaccinazione è importante: spero che arriverà presto per tutti”. Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha aggiunto: “Ringrazio il governo, la Uefa e il generale Figliuolo che ha concesso questa opportunità”. Infine le parole del direttore sanitario Francesco Vaia: “Credo che gli Europei saranno un’occasione simbolica per dire che stiamo tornando alla normalità”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Prato, incidente in una fabbrica tessile: operaia di 23 anni muore intrappolata in un macchinario

next
Articolo Successivo

Rifiuti Roma, continua il braccio di ferro tra Raggi e Zingaretti: il 25 maggio al Tar il ricorso del Comune contro l’ordinanza della Regione

next