Giornate di festa in borsa per il titolo Tod’s. Prima l’ingresso di Chiara Ferragni in consiglio di amministrazione che in pochi giorni ha portato il valore delle azioni da 28 a35 euro. Ora il rafforzamento nell’azionariato dei francesi di Louis Vuitton Moët Hennessy (Lvmh) , primo gruppo del lusso al mondo, che sta provocando un rialzo del titolo di oltre il 10% fino a sopra 39 euro. Ieri sera i francesi hanno annunciato di aver acquistato il 6,8% delle azioni dalla famiglia Della Valle, partecipazione che va ad aggiungersi al 3,2% già in loro possesso. “A seguito del completamento dell’operazione, Diego Della Valle deterrà, direttamente e indirettamente, una partecipazione pari al 63,64% del capitale sociale di Tod’s e LVMH deterrà una partecipazione pari al 10,00%”. “Si consolida con questa operazione la ventennale amicizia tra la famiglia Arnault e la famiglia Della Valle“, sottolinea una nota della società. “L’amicizia con Diego Della Valle e la sua famiglia risale ad oltre 20 anni fa. E’ un legame forte, cementato da valori umani e professionali comuni. Siamo molto contenti di rafforzare ancora di più questa partnership”. Così Bernard Arnault, amministratore delegato e fondatore di Lvmh. Diego Della Valle siede da anni nel consiglio di amministrazione del gruppo di Arnault.

Le azioni sono state pagate 33,1 euro ciascuna per un esborso totale di circa 75 milioni di euro. L’operazione sarà eseguita il prossimo 28 aprile. Lvmh è un colosso che vale in borsa 319 miliardi di euro e ha ricavi per oltre 44 miliardi di euro l’anno. Possiede già i marchi italiani Bulgari, Fendi e Loro Piana. Decisamente più modeste le dimensioni del gruppo Tod’s che capitalizza 1,2 miliardi di euro, ha vendite per 637 milioni, e possiede anche i marchi Fay, Hogan e Roger Vivier. Il 2020 si è chiuso con perdite per 73 milioni di euro e debiti in crescita a 521 milioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bitcoin, brusca discesa delle quotazioni nella notte (- 11%). In deciso calo tutte le valute digitali. La Turchia ne vieta l’utilizzo

next
Articolo Successivo

L’ipotesi di aumento delle tasse Usa per i guadagni realizzati sui mercati affossa anche il bitcoin. Quotazioni sotto i 48mila dollari

next