Salve amici, scommetto che ora nella vostra vita va tutto bene. Ma se vi dicessi che prossima settimana torna la sosta nazionali? Trauma.

Ma andiamo in ordine con lunedì scorso, con il posticipo di Serie A che vede l’Inter giocare una delle rare volte in stagione fuori dal weekend. E se vince 1-0 con un gol di Skriniar capisci che è l’anno buono.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Martedì è un anno esatto dal lockdown, certo che ripercorrere tutto quello che è successo, anche nel mondo del calcio, colpisce davvero tanto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

La sera è DEEE CEEEEEGLIEEEE, pardon, THE CHAAAAMPIOOOONS. Ritorno contro il Porto, Pirlo carica tutti: “come una finale” e infatti la Juventus perde. Ma quanti rammarichi, dal rigore Porto:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

alla punizione vincente:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Pessima prestazione di Cristiano Ronaldo. A casa, lo aspectano. Se solo ci fossero stati loro in barriera al posto del sium…

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Mercoledì Messi decide di raggiungere a casa CR7, eliminato da Kylian Mbappé. Ed è subito “How I Messi your Mbappé”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Giovedì le italiane dominano in Europa League: 3-0 della Roma allo Shakhtar e pareggio a tempo scaduto del Milan all’Old Trafford dopo aver dominato lo United per tutto il match. Meno male che Simon c’è.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Venerdì per non farci mancare nulla si comincia a giocare dalle 15, con un Lazio-Crotone che sa di beffa al fantacalcio.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Fantacalcio che personalmente si risolleva grazie a Vlahovic che ne puccia tre contro il Benevento

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Ma l’iniziativa più bella del weekend arriva dalla Russia (frase che non avrei mai pensato di dire) ma è così. Lo Zenit vaccina i suoi tifosi, i russi avanti anni luce.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Domenica è il turno delle big. L’Inter vince grazie a ‘sti due qua che segnano pure soffiando sul pallone

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

La Juve di karate-sium passa a Cagliari grazie alla tripla proprio di CR7

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

E, notizia più importante, il Milan non riceve un rigore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Per non parlare del superclasico Boca-River dove la fisica viene sconfitta da una forza ultraterrena. In Argentina pensano proprio sia stato il diez Diego Armando Maradona a spingere fuori la palla del vantaggio River.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili