“C’è mancanza di studi epidemiologici che permettano di identificare con esattezza il luogo dove si verifica l’infezione. È difficile dire dove si infettano le persone”. Sono le parole del direttore generale della Prevenzione presso il ministero della Salute, Giovanni Rezza, durante la conferenza stampa di monitoraggio emergenza Covid-19. Rezza ha parlato anche del vaccino Astrazeneca: “Le evidenze mostrano la sua efficacia al di sopra dell’80%. E sembra avere un’efficacia elevata anche tra i più anziani”.

Memoriale Coronavirus

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Papa Francesco in Iraq: “Il terrorismo è un abuso della religione, l’estremismo e la violenza sono il tradimento”

next