Si è concluso dopo oltre tre ore il vertice tra Beppe Grillo e lo stato maggiore del Movimento cinque stelle chiamato a decidere l’assetto futuro del M5s. I primi ad andare via sono stati l’ex premier Giuseppe Conte e lo stesso Grillo (uscito dall’hotel con un finto casco da astronauta sulla testa). A seguire hanno lasciato l’Hotel Forum la maggior parte dei partecipanti al summit: Roberto Fico, Vito Crimi, Stefano Patuanelli e Paola Taverna. Nessuno ha rilasciato dichiarazioni. Presenti anche il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, Alfonso Bonafede, Riccardo Fraccaro ed Ettore Licheri, gli ultimi ad andare via dall’incontro

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sardegna, Solinas: “Se questa settimana gli indicatori saranno positivi, riapriremo palestre e piscine fino al ritorno a nuova normalità”

next
Articolo Successivo

I dolori della Lega del Veneto, tra il caso dei bonus e gli zero sottosegretari. E all’orizzonte riemerge il vecchio dualismo con la Lombardia

next