Il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, ha aperto il tavolo di confronto con le parti sociali sulla riforma degli ammortizzatori sociali introducendo, in videoconferenza, il tema previsto al primo punto della road map che aveva indicato nei giorni scorsi. “Abbiamo iniziato un percorso in 4 tappe – ha detto il ministro – Abbiamo discusso delle procedure per arrivare a queste risorse. Il confronto è andato bene e li ringrazio, riprenderemo la discussione la prossima settimana parlando dei destinatari degli ammortizzatori”

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Khashoggi, quando Bonino invitò la vedova: ‘Lottare contro l’impunità per l’omicidio e non legittimare il regime di Bin Salman’

next
Articolo Successivo

Lazio, Zingaretti prova l’asse Pd-M5s in Regione: si lavora a ingresso in giunta dei 5 stelle. Lombardi: “Insieme per l’ultima fase”

next